ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Porto San Giorgio

Storicamente porto di Fermo, oggi, Porto San Giorgio è il regno dei bambini.

a cura di: Stefania Gonzales

Di Porto San Giorgio parlano Strabone, storico greco del I secolo a.C., e Plinio il Vecchio, scrittore latino, comandante della flotta romana, che la chiama Castellum Firmanorum (castello dei Fermani). Nel Medio Evo compare come Portus Firmi o Portus S. Georgei ed è indicata nelle carte nautiche come importante scalo marittimo. Nel 1300, per contrastare le incursioni turche, Fermo cinse Porto San Giorgio di mura: ancora oggi si vedono alcuni tratti della cinta muraria con gli archi a sesto acuto. Da sentinella di Fermo sul litorale fungeva la trecentesca rocca Tiepolo: significativi i distici che si leggono sul portone di ingresso e che recitano "Oh città di Fermo, io ti conservo sicura la spiaggia, fatta per te chiusura del porto e protezione delle navi. Dal martire San Giorgio prendo il nome che da' buon augurio".

Per chi ha bambini Porto San Giorgio è perfetta: ovvio, che sarà meglio se ci andrete a giugno e settembre (ma anche ottobre se la stagione è clemente), quando troverete spiagge più o meno deserte, mare bello, prezzi modici.
In più si mangia benissimo e l'entroterra è tutto da vedere. Fermo, con il suo centro storico chiuso al traffico in primo luogo. Ma anche Amandola, Tolentino, Camerino e Fiastra con la splendida abbazia. La lunga passeggiata sul mare di Porto San Giorgio è utile per fare addormentare i bambini nel passeggino alla sera e per prendere un gelato prima di andare a dormire, mentre di giorno potrete godervi gli stabilimenti attrezzati con lettini, ombrelloni e giochi (scivoli, altalene, eccetera) per bambini. Potrete trovare spiagge libere e stabilimenti balneari.

Porto San Giorgio si raggiunge con l'autostrada adriatica A14, uscita al casello omonimo.

15/9/2009

15/6/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

E' un progetto

spiaggia bambini, mare in famiglia, vacanze al mare

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.