ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

San Romedio

In Trentino per una passeggiata alla scoperta del bellissimo santuario di San Romedio e di un simpatico orso.

Ci sono luoghi meravigliosi immersi nella natura lussureggiante del Trentino, luoghi che possono essere raggiunti attraverso percorsi talmente tanto suggestivi da poter a pieno titolo essere considerati delle avventure. Questo è sicuramente il caso di San Romedio a Sanzeno.
Il santuario di San Romedio è una costruzione di rara bellezza circondata da pareti rocciose a strapiombo, un luogo immerso nella natura incontaminata e nei suoi silenzi, un luogo che sembra davvero appena uscito da una favola. Per raggiungere San Romedio è possibile intraprendere una bellissima passeggiata che parte da Sanzeno. Si tratta di un sentiero che costeggia le campagne della zona, luoghi questi che i bambini guarderanno con occhi di ammirazione viste le distese di campi coltivati che avranno modo di osservare. Il sentiero poi si getta letteralmente nella roccia, là dove un tempo c'era un canale d'acqua. Per i bambini si tratterà di una vera e propria avventura e si sentiranno un po' come dei piccoli esploratori alle prese con i segreti che la natura ha in serbo per loro. Buona parte del sentiero prevede una passerella in legno che permette a questa passeggiata di risultare davvero molto semplice per tutti, anche quindi alle famiglie con bambini piccoli al seguito.
Non solo, nei pressi del santuario è presente anche una rinomata area faunistica dove i bambini avranno modo di fare la conoscenza di un bellissimo esemplare di orso bruno. La presenza di questo orso a San Romedio è legata ad una leggenda. Si narra infatti che il vecchio Romedio si sia incamminato verso Trento per vedere il vescovo. Il suo cavallo però venne ucciso da un orso. Romedio decise allora di rendere questa bestia mansueta e di cavalcarla sino alla città. Da quel momento l'orso e Romedio furono inseparabili.

Tra natura, spiritualità, leggende e animali, questo è senza dubbio uno dei luoghi del Trentino che meritano di essere visitati insieme ai bambini, uno di quei luoghi infatti capaci di garantire mille diverse avventure anche in poche ore di visita appena.

2/7/2015

2/7/2015

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "San Romedio"

Il parco naturale Fanes-Senes-Braies
Visitando il parco naturale Fanes-Senes-Braies i bambini hanno la possibilità di scoprire tutti i segreti delle montagne circostanti.
Caccia al Tesorienteering
Caccia al Tesorienteering avrà luogo il 29 agosto dalle ore 10.00 alle ore 12.00 nella meravigliosa cornice naturalistica dell'Alpe Lusia.
Mezzana
Se siete alla ricerca di un tranquillo paese di montagna ideale per i vostri bambini, la meta perfetta è Mezzana, situato nella Val di Sole.
Fondo e il Lago Smeraldo
Tra le zone della Val di Non in cui sono presenti più laghi c'è la zona di Fondo in cui troviamo il Lago Smeraldo.
Altopiano di Folgaria
Il divertimento sull'altopiano di Folgaria, Lavarone e Luserna è assicurato soprattutto per i bambini.
Museo Pietra Viva
Visitate con i bambini il Museo della Pietra viva, in provincia di Trento, per fare un viaggio alla scoperta dei minerali e di tutti i loro segreti.

E' un progetto

vacanze in montagna con bambini, montagna viaggi in famiglia

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.