ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

L'isolotto di Megaride di Napoli

L'Isolotto di Megaride è la piccola isola di Napoli su cui sorge il Castel dell'Ovo. Oggi è collegata alla terra ferma con dei riempimenti a mare.

Sia che decidiate di andare a visitare Napoli insieme a bambini molto piccoli sia che al vostro fianco siano invece presenti dei ragazzini adolescenti c'è un luogo di questa incantevole città che non dovete assolutamente dimenticarvi di andare a vedere. Stiamo parlando del bellissimo isolotto di Megaride.
Si tratta di una piccola zona di Napoli davvero molto caratteristica dove i bambini avranno modo di immergersi in un'atmosfera stravagante e dove potranno entrare in contatto con la storia in modo davvero molto intenso.

Isolotto megaride a Napoli

Arrivando sull'isolotto di Megaride dal lungomare di Napoli ci si trova davanti al bellissimo Castel dell'Ovo.
Raccontate la leggenda del castello ai vostri bambini, ne rimarranno davvero affascinati!
La leggenda vuole che il poeta Virgilio, famoso anche per le sue capacità di mago, abbia inserito un uomo nelle segrete dei castello per dargli quanta più stabilità possibile.
Se l'uovo si fosse rotto l'intero edificio sarebbe crollato proprio come se si trattasse di un castello di carte e molte altre catastrofi sarebbero seguite a questo tragico evento.
La leggenda è rimasta viva davvero per moltissimo tempo tanto che durante il XIV secolo alcuni danni alla struttura del castello furono proprio ricondotti alla rottura dell'uomo.
La regina Giovanna I fu costretta a mentire al suo popolo affermando che l'uovo era stato sostituito per evitare il panico e la paura.
Entrate nel castello insieme ai vostri bambini per visitare le sue meravigliose sale e scoprire il modo di costruire di un tempo, una gita che li appassionerà e che sarà per loro come un vero e proprio tuffo nel passato.

Se il Castel dell'Ovo è il luogo ideale per far scoprire ai bambini la storia e le leggende il Borgo Marinari situato a pochi metri di distanza non deve certo essere considerato da meno.
Questo bellissimo quartiere nacque per dare asilo a tutti coloro che a causa delle bonifiche rimasero senza casa ma nessuno vi si trasferì preferendo il vicino quartiere di Santa Lucia. Borgo Marinari fu trasformato in un luogo di villeggiatura e oggi è ricco di pizzerie, ristoranti e locali ideali per il divertimento di tutta la famiglia.

Concludete qui quindi la vostra gita all'isolotto di Megaride mangiando in uno dei ristoranti tanto amati da personaggi illustri del mondo dello spettacolo come Totò o Sofia Loren e lasciate che i bambini cerchino i più importanti vip tra la folla, siamo sicuri che ne vedranno sicuramente qualcuno.

19/9/2012

19/9/2012

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "L'isolotto di Megaride di Napoli"

Edenlandia il Parco dell'allegria
A Napoli si trova "Edenlandia", il parco dei divertimenti fra i primi nel Sud Italia, come sottolinea il nome è un luogo paradisiaco.
Giardini La Mortella
I Giardini tropicali La Mortella in provincia di Napoli sono un luogo di grande suggestione che lascerà i vostri bambini letteralmente a bocca aperta.
Baia di Ieranto (Napoli)
A Massa Lubrense, in provincia di Napoli, si apre la Baia di Ieranto, unica insenatura della Costiera amalfitana rimasta intatta.
Santa Claus Village a Varcaturo
Fino al 6 gennaio 2014 tutti i bambini possono incontrare Babbo Natale nel meraviglioso Santa Claus Villagge di Varcaturo.
Valle dell'Orso
La Valle dell'Orso è un parco acquatico e un parco avventura nello stesso luogo, un sogno per le famiglie in provincia di Napoli.
Le spiagge di Ischia
Di sabbia o di sassi, ecco le spiagge più belle dell'isola per le famiglie.

E' un progetto

viaggi in citt�, citt� d'arte, citt� a misura di bambino

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.