ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

La casa di Heidi in Svizzera

In Svizzera si può ammirare la casa di Heidi, un posto immerso nella natura, nel passato e dove la fiaba diventa realtà.

a cura di: Elena Fossati

Tradotta in 50 lingue, la storia della bimba Heidi è un classico della letteratura infantile. L'autrice della storia, Johanna Spyri, si ispirò ad un luogo realmente esistente che si trova a nord di Coira, capoluogo dei Grigioni, la valle del Reno che si snoda tra pascoli e rigogliosa natura.  

casa di Heidi

La casa di Heidi è un rustico in muratura del 1880 accessibile ai visitatori appassionati della fiaba.

La casa mostra in maniera autentica la cantina-dispensa, il soggiorno dove troviamo i personaggi della fiaba a misure reale, la camera di Heidi dove si può vedere ma anche interagire con oggetti e libri,  ospita fino a 6 persone, che dormono sulla paglia e cucinano sul fuoco proprio come ai tempi di Heidi.
La casa-museo aiuta i visitatori ad immergersi totalmente nella genesi della storia, in quanto sono ricreati i luoghi virtuali della vita di Heidi. Dopo aver osservato l'interno della casa  si scorge una fontana, "la fontana di Heidi" realizzata nel 1953 ad opera dell’artista Hans Walt-Koller, che raffigura la pastorella che invita a bere un sorso d’acqua.
Nei pressi della casa vi è un punto ritrovo e shop con piccolo ristoro, i camminatori più coraggiosi potranno proseguire fino ad Alphoi, l'alpeggio del nonno di Heidi. Inoltre prodotti caseari freschi come formaggio, burro, latte si possono acquistare direttamente dagli alpigiani.

La casa di Heidi si raggiunge partendo dal centro informazioni e museo di Maienfeld  (aperto dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30) a piedi in circa un'ora, effettuando soste nei prati circostanti, ideali per far correre i bambini o per realizzare pic nic.   
Il paese, noto anche come "Hediland"  particolarmente suggestivo è una sorta di viaggio a ritroso nel tempo, nel mondo contadino svizzero del tardo XIX secolo. Oltre ad offrire una  vasta qualità di servizi in un ambiente del tutto naturale, la visita alla casa di Heidi è un viaggio che va  oltre il semplice divertimento, è la riscoperta di un mondo passato dove ognuno di noi può entrare a far parte, in un certo senso, di una giornata di Heidi.

Dove: Maienfeld in terra di Grigioni
Come si arriva: autostrada A13 del San Bernardino, uscita: Maienfeld.
possibilità di parcheggio in paese.
in treno: via Thusis (Tosanna) /Coira/Landquart fino a Maienfeld
Orari: da marzo a novembre, tutti i giorni h. 10-17 (Heidihaus, casa di Heidi)
Info: Heididorf Maienfeld +41 (0) 81 3301912
www.heididorf.ch

21/10/2010

21/10/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

E' un progetto

viaggi all'estero con bambini, vacanze all'estero

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.