ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

A Londra sulle tracce di Sherlock Holmes

A Londra, un itinerario nel cuore della città per andare alla scoperta di Sherlock Holmes e del suo assistente Watson.

Se i vostri bambini sono degli appassionati delle avventure di Sherlock Holmes, della sua intelligenza e della sua caparbietà e del modo sorprendente in cui ogni volta riesce a risolvere anche i casi più misteriosi e strani perchè non decidere di portarli sulle sue tracce nel cuore di Londra? Sir Arthur Conan Doyle lascia che Sherlock Holmes e il suo assistente Watson corrano liberamente per le strade di questa città incantevole e in ogni romanzo vengono citati più di una volta luoghi che possono facilmente essere visitati. Seguendo tutte queste tracce potete realizzare un itinerario a piedi che passa per tutto il centro Londra andando così a vedere i luoghi più importanti della città con un pizzico di mistero, divertimento ed allegria.

Sherlock Holmes

La prima tappa per un itinerario di questa tipologia è sicuramente il museo di Sherlock Holmes situato all'indirizzo 221b Baker Street, indirizzo diventato famoso proprio grazie ai romanzi di Sir Arthur Conan Doyle che ne ha fatto la dimora di Sherlock Holmes e di Watson dal 1881 al 1904.
Alcune signore vestite con abiti dell'epoca e un poliziotto con tanto di manganello accoglieranno voi e i vostri bambini all'interno della casa. Dinanzi ai vostri occhi apparirà così la casa di Sherlock Holmes proprio come viene descritta nei romanzi di Sir Arthur Conan Doyle. Troverete il cappello e la pipa che hanno reso famoso questo personaggio sul tavolino del salotto ed ogni singolo oggetto presente nelle stanze porterà la vostra mente in un viaggio tra realtà ed immaginazione.
Questo museo deve essere considerato davvero ideale per i bambini perchè non esiste al suo interno alcun tipo di divieto. I bambini possono andare così alla scoperta di ogni angolo della casa toccando con le loro mani ogni oggetto e aprendo tutti i cassetti per scoprire il loro contenuto.Il museo possiede anche un eccellente negozio di gadget dove è possibile trovare svariate tipologie di oggetti, libri e pezzi dia collezione.

Per avere maggiori informazioni sul museo potete visistare il sito internet http://www.sherlock-holmes.co.uk/.

Sono inoltre molte le strade e i luoghi che vale la pena di visitare, luoghi che trovano tutti più di una volta largo spazio nei romanzi di Sir Arthur Conan Doyle. Tra di essi dobbiamo sicuramente ricordare la strada dove vivono la maggior parte dei dottori che prende il nome di Harley Street, la Royal Opera House, i bagni turchi Neville’s Turkish Baths oppure il Criterion Restaurant, il ristorante in cui Sir Arthur Conan Doyle ha fatto incontrare per la prima volta Sherlock Holmes e Watson.
Passeggiando per queste strade i vostri bambini potranno ripercorrere con la mente tutte le storie del loro personaggio preferito e potranno così finalmente dare un volto a tutti quei luoghi che pensavano fossero frutto solo della fantasia e che invece esistono veramente. Grazie a questo itinerario potranno assaporare nel miglior modo possibile un piccolo soggiorno londinese e scoprire così quanto affascinante possa essere ogni città del mondo, basta solo guardarla dal punto di vista giusto.
Per qualche momento di relax potete poi andare insieme ai vostri figli allo Sherlock Holmes Public House and Resaturant, un locale interamente dedicato al famoso personaggio. Al suo interno possiede un'ottima collezione di oggetti che riguardano le storie di Sherlock Holmes nonché una ricostruzione del suo studio visibile da ogni punto del locale. Qui potrete gustare qualcosa da bere, fare un piccolo snack oppure pranzare insieme ai vostri figli. Il menù prevede infatti talmente tanti piatti che riuscirete a trovare sicuramente qualcosa di adatto anche per loro.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet http://www.sherlockholmespub.com.

25/7/2011

25/7/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "A Londra sulle tracce di Sherlock Holmes"

Londra per i bambini
Londra è una città ideale per i bambini, pieno di parchi e spazi aperti. Ecco le mete da non perdere, per tutta la famiglia.

E' un progetto

viaggi all'estero con bambini, vacanze all'estero

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.