ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Neuschwanstein

In Germania, una visita al castello di Neuschwanstein, il castello delle fiabe di cui si innamorò Walt Disney.

Tutti i bambini del mondo conoscono il castello del film di animazione "La bella addormentata nel bosco", castello diventato in seguito proprio il simbolo della Walt Disney. Non tutti sanno però che Walt Disney ha preso spunto da un vero castello per realizzare questo simbolo immortale di fantasia e magia, il castello di Neuschwanstein che trova dimora in Baviera. Il castello di Neuschwanstein deve allora essere considerato come una meta ideale per una breve gita in famiglia. Potrete andare così alla scoperta di uno dei più bei castelli del mondo intero con un pizzico di fantasia.

Neuschwainstein - il castello

Il castello di Neuschwanstein è un castello di eccezionale bellezza che presenta al suo interno mobili e interi arredamenti d'epoca, dipinti di grande interesse artistico, oggetti e complementi di arredo di grande pregio ma anche molte stranezze e stravaganze.
Sono proprio le stranezze e le stravaganze a rendere l'interno del castello un luogo ideale per le favole, un luogo in cui i vostri bambini potranno lasciar correre la loro fantasia e scoprire che anche ciò che sono abituati a considerare frutto dell'immaginazione può in realtà avere come punto di partenza qualcosa che esiste realmente.
Tra gli oggetti e i mobili che di sicuro i vostri bambini ammireranno troviamo il grande candelabro in ottone da 96 candele, il pavimento in mosaico realizzato con oltre due milioni di tessere, gli intagli in legno sul letto ma anche sul lavabo e sulle sedie, la finta grotta di stalattiti e stalagmiti che porta al soggiorno reale, le pareti murali che rappresentano leggende degne delle migliori fiabe, la sala che doveva essere illuminata da oltre 600 candele. Un luogo sfarzoso quindi dove il re Ludwig II ha voluto che vivessero lo sfarzo ma anche la fantasia, l'estro e la stravaganza.
I bambini potranno inoltre scoprire quanto il re Ludwig II amasse la tecnologia. Il castello di Neuschwanstein era infatti un castello davvero innovativo per i tempi in cui è stato costruito, uno dei pochi castelli al mondo che possedeva acqua corrente, sciacquoni automatici, campanelli elettrici per chiamare la servitù, sistemi ad aria calda per riscaldare gli ambienti e montacarichi. I bambini potranno così scoprire quanto queste invenzioni che noi oggi viviamo come elementi di vita quotidiana potessero essere considerate importanti in anni in cui non esiste niente e tutto doveva ancora essere inventato.

Per avere maggiori informazioni sul castello visistate il sito internet http://www.neuschwanstein.de/ital.

26/7/2011

26/7/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Neuschwanstein"

Il sentiero sospeso in Baviera
A Neuschönau, nel cuore della Foresta Bavarese, si trova il sentiero sospeso più grande del mondo. Il sentiero sospeso può essere affrontato in tutta sicurezza.
La strada degli orologi a cucù nella Foresta Nera
Nella Foresta Nera, alla scoperta della tradizione orologiaia tedesca visitando la Strada degli Orologi a Cucù.
Museo del giocattolo in Germania
In Germania, nella città di Norimberga si può visitare il museo del giocattolo, un posto che incuriosisce i grandi e diverte i bambini.
Strada delle fiabe in Germania
La strada delle fiabe in Germania è un itinerario alla scoperta dei personaggi delle fiabe dei fratelli Grimm.
Friburgo
Friburgo è una delle città più green d'Europa. Visitatela con i bambini per una gita rilassante.
Europa-Park
Vicino a Friburgo, visitate l'Europa-Park, un parco suddiviso in ben 13 diverse aree tematiche, ognuna dedicata ad uno stato europeo.

E' un progetto

viaggi all'estero con bambini, vacanze all'estero

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.