ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Saperne di più

tutte le risposte dei nostri specialisti

Rovaniemi, la città di Babbo Natale

Rovaniemi, capoluogo della Lapponia finlandese, è la città di Babbo Natale. Attrae molti turisti che decidono di festeggiare il Natale tra spettacolari paesaggi innevati e aurore boreali.

a cura di: Elena Fossati

Situata a sud del Circolo Polare Artico, Rovaniemi è una città moderna, ricca di vita e con caratteristiche uniche.
Rovaniemi è conosciuta come villaggio di Babbo Natale, perchè qui risiede la sua casa e l'ufficio postale. Ogni anno, al S.Claus office arrivano le letterine dei bambini di tutto il mondo. Questo ufficio postale può essere visitato, e si può assistere al lavoro degli Elfi che aprono, leggono e spediscono migliaia di lettere, cartoline e buste.     
Nella stanza del camino è possibile scrivere messaggi agli amici in tutto il mondo, gli elfi provvederanno poi a inviare la lettera sia a Natale che in piena estate. Sempre al S.Claus office è possibile ammirare un enorme meccanismo ad orologeria, si tratta di un pendolo alto un paio di metri che circonda chi attende d'incontrare Babbo Natale. Si potrebbe pensare ad un orologio come un altro, forse solo un po’ più grande, se non fosse che, invece, ha una funzione ben precisa: rallentare la rotazione terrestre proprio la notte di Natale, in modo che il nostro caro e amato riesca a dispensare regali in tempo, a tutti i bambini della Terra.
Al Villaggio di Babbo Natale si possono effettuare anche graziosi acquisti. Sono disponibili prodotti artigianali locali di produttori presenti sul mercato di Rovaniemi da decenni. Ci sono anche decine di negozi di articoli da regalo, che offrono convenienti idee regalo e prodotti del rinomato design finlandese a una clientela internazionale.
Imperdibile è la visita al museo "Arktikum", monumentale struttura che emerge dalla neve con i suoi 174 metri di altezza. Ospita il Centro Artico e il Museo Regionale della Lapponia. Qui si entra in contatto con usi e costumi degli Inuit di Groelandia e Canada, si può conoscere lo stile di vita delle popolazioni stanziali in Siberia e Alaska e osservare gli strumenti utilizzati dagli shamani per i loro riti magici e propiziatori.
Un'esperienza unica e insolita può realizzarsi nei pressi della "Fattoria delle renne"; qui sono disposte delle slitte trainate da renne con le quali si può provare l'ebrezza di una corsa. Anche i più piccoli potranno guidare una motoslitta su un circuito appositamente disposto per loro. Alla fine del percorso viene rilasciata la Patente di Guida per le Renne. Nella stessa fattoria, dove vivono i pastori lapponi, vi è anche un allevamento di splendidi cani husky. Se si è fortunati, intorno al fuoco della "kota", la tipica tenda del popolo Sami, si può assistere alla cerimonia del battesimo lappone.   
A 5 km da Rovaniemi si può visitare il "Santa Park", un parco a tema all’interno del quale si trovano gli elfi, il laboratorio dove vengono costruiti i giocattoli, le giostre e tante altre attività divertenti per grandi e piccini. I bambini non devono dimenticare di portare i loro giocattoli usati, perché qui vengono riciclati per essere regalati ai bimbi poveri.
Al Santa Park una copia di Babbo Natale rivela agli ospiti come diventare elfo, insegnandoli la danza particolare con tanto di cappello rosso e tenendo fra le mani le corna di un alce per poi  pronunciare le tre parole "Kiiver, Oover , Toover", "Ora sono un Elfo", e viene consegnato il diploma.

Informazioni:
Maakuntakatu 29-31
tel: +358 16 346 270
mail: travel.info@rovaniemi.fi
link: www.visitrovaniemi.fi

3/11/2010

3/11/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Rovaniemi, la città di Babbo Natale"

La casa di Babbo Natale a Riva del Garda
Portate i bambini a Riva del Garda, fino al 5 gennaio, per conoscere Babbo Natale, aiutare gli Elfi e fare delle merende eccezionali.
Babbo Natale fa tappa a Martina Franca di Puglia
Dal 20 novembre, presso l'Ospedaletto di Martina Franca, ci si potrà immergere nello spirito del Natale, con suoni, colori, profumi e favole viventi.

E' un progetto

viaggi all'estero con bambini, vacanze all'estero

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.