ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Turks & Caicos

Parliamo di Turks & Caicos, isole caraibiche di spiagge candide e sterminate, acque turchesi e un interminabile reef.

a cura di: Stefania Gonzales

Lo sappiamo che non è il momento: le notizie delle stragi negli Stati Uniti non invogliano a volare né, soprattutto, ad avventurarsi in zone americane. Ma sognare è concesso e forse, tra qualche tempo, qualcuno di voi vorrà concedersi questo viaggio che è proprio un sogno. Non propriamente economico. Parliamo di Turks & Caicos, isole caraibiche di spiagge candide e sterminate, acque turchesi e un interminabile reef (cioè quella "secca" semiaffiorante o a pochi metri dalla superficie del mare, popolata da una varietà infinita di pesci ed esseri marini). 
L'arcipelago di Turks & Caicos è formato da una quarantina di isole perlopiù disabitate circondate da un mare meraviglioso dalle mille sfumature del blu e da fondali (questo per i papà e le mamme subacquei) ricchi di coralli, pesci tropicali e relitti. Le acque più basse sono l'habitat naturale dei "conch", grossi e prelibati molluschi. 
L'isola più grande è Provindenciales, chiamata familiarmente Provo, famosa per la spiaggia di 19 chilometri. Qui sorge il Beaches Turks & Caicos Resort, della catena dei Sandals Resort, un nome che a noi italiani non dice tantissimo, ma che in America è un "must". Per il lusso, il divertimento, la buona cucina, le attività sportive. Nati come alberghi-villaggio per sole coppie (gli americani amano trascorrervi il viaggio di nozze o i vari anniversari d'oro e d'argento), da qualche anno i Sandals si sono aperti anche alle famiglie. Con il consueto standard di altissimo livello. Fa parte di questa categoria il Beaches di Providenciales immerso in un giardino curato, con 217 camere e 55 suite con balcone o veranda con vista sul giardino o sull'oceano; le suite, con 1 o 2 camere da letto, sono sulla spiaggia. Tutte le sistemazioni hanno aria condizionata, telefono, radio, TV, phon, cassetta di sicurezza. 
Di recente è stato aperto il French Village, il villaggio francese, con 166 nuove camere deluxe con letti king size e porte francesi autentiche affacciate sui giardini e l'enorme piscina. Tre nuovi ristoranti si affiancano ai gia esistenti Schooners, dove si serve pesce fresco, Arizona, con piatti speziati del sud-ovest, e Reflection con colazione, pranzo e cena a buffet. A chiudere la rosa dei ristoranti, il Sapodilla's, dove si gusta una cucina internazionale in un'elegante atmosfera a lume di candela, e il tocco orientale del Kimonos Teppanyaki, il ristorante giapponese. 
Uno dei punti di forza dei Sandals sono le attività sportive. Prima di tutte qui è la subacquea: dal Beaches partono tutti i giorni escursioni per i brevettati, mentre i principianti possono seguire i corsi tenuti dagli istruttori in piscina. Altri sport sono snorkeling, vela, kayak, beach-volley, tennis e palestra. Ci sono poi piscine con solarium e giardini.
I bambini sono accettati senza limiti di età e a loro è dedicata la Pirates Island, l'isola dei pirati. Oltre a questo, la spiaggia meravigliosa e l'acqua sempre caldissima e bassa per diversi metri e un programma di intrattenimenti durante tutta la giornata. A occuparsi di loro "nanny" professioniste. Anche gli ambienti sono studiati appositamente per ospitare bambini di tutte le età: stanze con nursery per il cambio e lettini per la nanna per i più piccoli, piscine ad hoc e parchi dei divertimenti per i più grandi.

Ai Sandals è tutto incluso: pasti e spuntini a tutte le ore, bibite nei chioschi, in camera e a tavola, snack e patatine fritte, hamburger e pizze, gelati e cocktail, attività sportive e idromassaggio. Il posto è da favola, il servizio e il divertimento anche. Una vacanza da sogno, anche nel prezzo. I costi, infatti, sono altissimi: una settimana (7 notti) in camera standard per due adulti e due bambini nei mesi di novembre e dicembre costa circa 12 milioni e 600mila lire, escluso il volo (di circa 1 milione e 500mila lire a persona, da verificare con gli operatori). Però sognare non costa niente e nella vita non si può mai dire: e se vinceste il Superenalotto? 

Notizie utili. Per entrare a Turks & Caicos è sufficiente il passaporto valido. Non sono richieste vaccinazioni. La lingua ufficiale è l'inglese e ci sono cinque ore in meno di fuso orario (6 quando in Italia è in vigore l'ora legale). Il clima è tropicale rinfrescato dalle brezze caraibiche: al nostro inverno corrisponde l'estate caraibica, non caldissima, ma con un sole che non perdona. Procuratevi altissime protezioni per la pelle vostra e dei vostri bambini. L'unità monetaria è il dollaro americano e le maggiori carte di credito e i traveler's cheques sono accettati praticamente ovunque. Prese, spine e corrente elettrica alternata sono analoghe a quelle degli Stati Uniti: quindi partite con adattatori a lamelle piatte. Le mance non sono incluse ed è consuetudine lasciare una mancia ai facchini in albergo. Sandals Resort, numero verde, 800.242.105.

 

5/9/2002

5/9/2002

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

E' un progetto

viaggi all'estero con bambini, vacanze all'estero

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.