ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

News

notizie utili

Monopoly Italia

Per i 150 anni dell'Unità, il gioco più amato al mondo si tinge di tricolore.

Al via il referendum online per decidere le 22 città italiane che finiranno sul tabellone del nuovo Monopoly Italia. In gara anche Sorrento, Taormina e Portofino. E su Facebook è già battaglia.

Da Milano ad Agrigento, da Cortina D’Ampezzo a Taormina passando per Sanremo, Sorrento e L’Aquila.
Dal 15 Maggio tutti gli italiani sono chiamati al voto per decretare le 22 località italiane che avranno il loro posto d’onore sul tabellone del Monopoly Italia, una edizione speciale del gioco da tavolo più famoso al mondo che uscirà nel 2011 in coincidenza con i 150 anni dell’unità.

Monopoly Italia

Per la prima volta infatti, il Monopoly diventa davvero totalmente Made in Italy, ospitando, al posto dei classici Vicolo Corto e Parco della Vittoria, quelle che saranno realmente le più rappresentative località d’Italia, scelte attraverso un vero e proprio referendum popolare. E su Facebook già nascono i primi gruppi a favore di questa o quella città.

Accedendo al sito www.monopolyitalia.it, chiunque potrà esprimere la propria preferenza tra una rosa di oltre 130 città. In lizza, non solo i grandi capoluoghi di provincia e le più celebri città d’arte, ma anche piccoli centri famosi per il turismo (Taormina, Capri, Cortina, Portofino, Sorrento) per le vacanze estive delle famiglie (Forte dei Marmi, Riccione, Viareggio) e isole come Lampedusa, Pantelleria, Vulcano e l’Isola d’Elba, solo per citarne alcune.

Le 22 località più votate entreranno a far parte di una edizione speciale di Monopoly che verrà lanciata nel 2011 (proprio in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia) e potranno tenere alto il loro gonfalone sulla plancia del gioco da tavolo più amato al mondo.

Il Monopoly Nazionale, rientra in un progetto mondiale lanciato da Hasbro che ha già riscosso enorme successo in tantissime altre nazioni: dalla Francia agli Stati Uniti, dal Messico all’Olanda, sono tantissimi i paesi che possono vantare una versione patriottica dell’amatissimo Monopoly e altri 6 quelli che la stanno sviluppando. E se in Francia, i cugini d’oltralpe hanno decretato come indiscussa vincitrice Parigi seguita da Lyone, Marsiglia e Cannes, in Spagna, Madrid e Barcellona vanno a braccetto con Santander e Tarragona.

In Svizzera, la votazione che ha portato alla nascita del Monopoly Elvetico, ha fatto nascere un vero e proprio caso “nazionale”: chiuse le votazioni è stato infatti escluso dal game board il Canton Ticino, suscitando così l’ira e lo scontento degli abitanti dell’area. Tra le località più votate, il Canton Uri  si è aggiudicato la posizione più prestigiosa sulla tavola del gioco, seguito per popolarità da Glarona e Argovia.

E l’Italia non sarà certo da meno: alcune città si stanno già mettendo in moto promuovendo gruppi di voto su Facebook, oppure organizzando eventi che sensibilizzino gli abitanti a votare. E se i broker scommettono già sulle favorite Venezia, Firenze e Napoli, altri non escludono l’inserimento di città più piccole che in fatto di popolarità nulla hanno da invidiare alle loro sorelle maggiori.

I prossimi mesi si annunciano come ricchissimi di sorprese per tutti gli appassionati di Monopoly: oltre alla votazione di Monopoly Italia, è stata da poco lanciata una rivoluzionaria versione “pret a porter” in formato mazzo di carte chiamato Monopoly Deal.

14/5/2010

14/5/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Monopoly Italia"

G! come Giocare
G! come Giocare, fiera-evento gratuita dedicata al mondo dei bambini, ritorna nella sua sesta edizione che si svolgerà dal 22 al 24 novembre a Milano.

E' un progetto

eventi per bambini

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.