ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Arta Terme

Ideale per trascorrere vacanze rigeneranti in un ambiente incontaminato, il comprensorio di Arta Terme si caratterizza per la presenza di una fonte di acque sulfuree e bellissime piste da sci.

a cura di: Stefania Gonzales

Se amate lo sci e la montagna, le racchette da neve e le slitte, se volete evitare lunghe code agli impianti di risalita e se a tutto ciò sentite la necessità di aggiungere un programma di remise en forme termale, andate ad Arta Terme, in Carnia, terra di monti e valli friulane incontaminate e incastonate tra Austria e Slovenia.

A un quarto d'ora di strada dalla località termale della Carnia si trovano le piste dello Zoncolan, tra le più belle della zona, che potete raggiungere con il Giracarnia, bus-navetta gratuito per gli ospiti degli alberghi, o in auto. E dopo lo sci, ci sono le terme nel monumentale impianto termale di Julium Carnicum, oggi Zuglio: accanto ai tradizionali reparti per le cure con acque e fanghi, ci sono i settori dedicati all'estetica, alla medicina preventiva e alla ginnastica. E, se dovete riacquistare il vostro peso-forma, un'equipe medica vi seguirà con un preciso programma dimagrante.

Ma non solo: all'interno dello stabilimento termale si trova il centro benessere Fonte Pudia, con sauna, massaggi, idromassaggio e palestra. I più golosi tengano presente che tutti gli anni a maggio si svolge la festa dei funghi di primavera, dell'asparago selvatico e del radicchio di montagna.
Esperti botanici e naturalisti vi faranno scoprire i funghi e le verdure primaverili, imparare a riconoscerli, apprezzarne i sapori e apprendere i segreti dell'arte culinaria locale; inoltre, potrete partecipare a un'escursione guidata lungo i sentieri del fondovalle con visita alle chiese medievali e degna conclusione a tavola con i prodotti della Carnia.
Mentre, nel centro storico si svolgerà una mostra-mercato di prodotti agro-alimentari montagna dove assaggiare le specialità locali come il prosciutto di Sauris, i mieli, i burri e i formaggi di capra, le grappe aromatizzate al ginepro e alle erbe e la Slivowitz, la grappa di prugne di Cabia.

E i bambini? Innanzi tutto, per piacere o per salute, potranno anche loro frequentare le terme; altrimenti li aspetta lo splendido parco della struttura e i moltissimi giochi all'aperto a loro completa disposizione. In primavera-estate si possono fare tante escursioni a piedi o in mountain bike e galoppare sui cavalli del Randis Ranch di Piano d'Arta (tel. 0433.929.208). I più grandi e sportivi potranno salire in canoa e pagaiare lungo i torrenti But e Chiarsò, o cimentarsi nella pesca alle trote.

Come andare

La Carnia si raggiunge con la A/23 Udine-Tarvisio, uscita Carnia: tutte le località turistiche sono a 30 minuti di distanza.

 

22/4/2002

29/9/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Arta Terme"

Centro sciistico Panarotta
Sono numerosi i centri sciistici del Trentino Alto Adige. Tra i migliori però per le famiglie con bambini troviamo Panarotta, un centro sciistico moderno.
Nèvegal
Attorniata dal panorama mozzafiato delle Dolomiti, il Nevegal merita la definizione di "Terrazza sulle Dolomiti. Si trova a pochi passi da Belluno.
Castrocaro Terme
Una fortezza, palazzi nobiliari e acque magiche: è Castrocaro Terme, cuore verde dell'Emilia-Romagna.
Le terme di Porretta
Porretta Terme è una ridente cittadina dell'Appennino bolognese, famosa, fin dall’antichità, per le proprietà benefiche delle sue acque termali.
Brusson
Brusson è una cittadina davvero molto tranquilla e rilassante che è dominata dall'alto dal Castello di Graines, castello che risale al X secolo.
Winklerhotels
Per una vacanza in Val Pusteria, affidatevi ai Winklerhotels, una catena di alberghi ideali per tutta la famiglia.

E' un progetto

vacanze in montagna con bambini, montagna viaggi in famiglia

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.