ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Val di Fassa

La Val di Fassa è indimenticabile per gli splendidi panorami sulle cime più famose delle Dolomiti.

Dal 27 giugno 2009 le Dolomiti entrano a far parte dei patrimoni dell'umanità. L'Unesco ha definito le montagne e tutto ciò che le circonda un patrimonio mondiale da salvare e preservare.
Le vette fassane identificate sono il gruppo del Latemar, il gruppo del Catinaccio-Rosengarten e quello della Marmolada. I criteri su cui l'Unesco si è avvalsa sono la bellezza naturale (e quindi il fatto che le Dolomiti sono considerate tra i più attraenti paesaggi montani al mondo) e le sue caratteristiche geologiche e geomorfologiche dovute a secoli di glaciazioni, erosioni e movimenti tettonici.

Parete rossa in Val di Fassa

comprensorio sciistico

Un comprensorio con 9 skiarea, 80 impianti di risalita, un sistema di innevamento programmato a copertura completa. Oltre 200 km di piste collegano il compensorio di Fassa alle aree sciistiche delle valli attorno al gruppo del Sella e ai 500 km tutti del DolomitiSuperski. La Val di Fassa è indimenticabile per gli splendidi panorami sulle cime più famose delle Dolomiti. Due skipass permettono di sciare ovunque: il Val di Fassa/Carezza è valido su tutti gli impianti di risalita da Canazei al Passo di Costalunga  e il Trevalli nella zona di Moena – Val di Fiemme.
Per chi vuole trascorrere l’intera giornata sugli sci, la Val di Fassa propone percorsi tematici tra vette leggendarie: oltre al famoso Sellaronda, lo skitour Panorama, il giro della Grande Guerra e quello delle Tre Valli; oppure il tour delle Emozioni. Ma anche lo sci in notturna, sulle piste illuminate.
Numerosi i tracciati per lo sci nordico, nel fondovalle e fino ai 2.000 metri di quota del Ciampac, con ben 50 km di piste, fra anelli e percorsi sul tracciato della Marcialonga. Chi pratica snowboard trova half pipe e rails per il massimo del divertimento. Le famiglie con bambini possono usufruire di funparks, parchi giochi sulla neve e delle scuole di sci coi maestri specializzati. Oltre allo sport, la vacanza invernale in Val di Fassa offre la possibilità di rilassarsi nei rifugi e nelle baite, gustare i piatti tipici locali, conoscere la cultura ladina, godere i benefici e lo spettacolo dell’acqua nei centri benessere pubblici e alberghieri.

2/12/2010

2/12/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Val di Fassa"

Acro Park Sauta Martin
Nel cuore della Val di Fassa sorge un parco avventura per le famiglie con bambini piccoli, un parco in cui riscoprire la natura.

E' un progetto

vacanze in montagna con bambini, montagna viaggi in famiglia

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.