ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Saperne di più

per approfondire insieme

Se ami tuo figlio, legalo!

L'uso abituale della cintura di sicurezza può essere l'unico modo per salvargli la vita. Quindi se ami tuo figlio, legalo!

L'uso abituale della cintura di sicurezza è certamente fonte di capricci e litigi in auto, ma spesso (troppo spesso) può essere l'unico modo per salvare una vita. Non dimenticarti, se ami tuo figlio, di legarlo. Consigli per la sicurezza in auto: il posto più sicuro per i bambini è il sedile posteriore, con regolare cintura di sicurezza.

Il sedile anteriore può essere utilizzato solo quando i bambini sono abbastanza grandi da essere assicurati correttamente con entrambe le fasce della cintura di sicurezza (normalmente, dopo i 12 anni). L'air-bag rende il sedile anteriore ancora più pericoloso. Infatti, i bambini piccoli non sono trattenuti dalla fascia alta della cintura di sicurezza ed il loro capo, in caso di urto, è proiettato in avanti. In queste condizioni, l'apertura dell'air-bag determina un impatto 10 volte più violento.

Cio è particolarmente vero per bambini posti entro infant-sit rivolti all'indietro (come attualmente prescritto!). Se non si può evitare di far sedere un bambino sul sedile anteriore, almeno accertarsi di aver legato bene la cintura e di aver arretrato il più possibile il sedile.

Quando suona il telefonino, accostate e fermatevi! Il rischio di andare a sbattere è quadruplo durante l'uso del cellulare in auto: lo ha dimostrato uno studio del New England Journal of Medicine, esaminando tutto il traffico telefonico di chi ha avuto incidenti; lo studio ha rivelato anche che il rischio è lo stesso, a prescindere dall'età e dall'esperienza di guida, quindi non fidatevi della vostra bravura e giovane età.

(adattato da Medico e Bambino, marzo e maggio 1997)

"Noi l'abbiamo convinta così": due genitori attenti ed una figlia ragionevole.

1/1/1997

1/1/2000

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

I commenti dei lettori

I miei figli, di 3 e 8 anni, si legano da soli, ognuno nel proprio seggiolino, senza che gli dica nulla tanto oramai è un'abitudine consolidata. Sgridano il babbo se temporeggia ad allacciarsi la cintura di sicurezza. Il problema, quando i tuoi figli rispettano le regole, sono gli altri. Fuori da scuola e dall'asilo sono più i bimbi non legati che quelli correttamente assicurati. Se ne vedono di tutti i colori: in piedi tra i due sedili, liberi a giocare sui sedili posteriori, seduti davanti o addirittura in braccio al genitore che guida!!! Ora la domanda ricorrente è: "perchè lei non ha il seggiolino?" oppure "perchè sta nel seggiolino senza legarsi?" Ho spiegato ai miei figli che ci sono diversi modi di voler bene ai propri bimbi ed uno dei più importanti è proteggerli, perchè anche se la mamma è brava a guidare non possiamo avere la stessa certezza per il resto degli automobilisti. Meglio un bimbo che piange per le cinture, prima o poi si rassegna, che un genitore che piange. Rossella

rossella 05/06/2012

Parole sante, Rossella...io sto conducendo una lotta personale coi nonni, che hanno pensato bene di togliere il seggiolino da me fornitogli per quando scarrozzano il nipote "perchè è scomodo".

Pierluisa (VA) 16/04/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alle nostre PILLOLE di PEDIATRIA: riceverai un consiglio al giorno dai nostri pediatri, su misura per l'età del tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Se ami tuo figlio, legalo!"

Seggiolini auto per bambini, air-bag e normative ECE
Le regole da seguire, la legge che li regolamenta, i modelli da comprare e le normative ECE.
Mettere la cintura ai bambini in auto
Ogni volta che si occupa un posto su un veicolo dotato di cinture di sicurezza, è obbligatorio per tutti utilizzarle. Un trucco ideato da due genitori attenti.
Bambini e automobili
Ecco le regole da seguire per portare i bambini in automobile in piena sicurezza.

E' un progetto

salute

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.