ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Le cisterne romane di Fermo

Le cisterne romane sono situate nel pieno centro della città di Fermo e son costituite da un complesso sotterraneo che si estende su oltre 2.200 metri quadrati.

Se state cercando la meta perfetta per una gita nelle Marche insieme ai vostri bambini scegliete la città di Fermo e in particolare le sue cisterne romane, un grande sito archeologico che lascerà i bambini letteralmente a bocca aperta.

Cisterne Romane di Fermo

Le cisterne romane sono situate nel pieno centro della città di Fermo e son costituite da un complesso sotterraneo che si estende su oltre 2.200 metri quadrati e che è composto da 30 stanze comunicanti tra di loro in possesso ognuna di un'apertura a botte. Le stanze sono state realizzate su tre file parallele e avevano la funzione di raccogliere sia l'acqua piovana che l'acqua sorgiva per poi distribuirla ad ogni via ed abitazione cittadina attraverso un grande sistema di tubature.

Le cisterne possono esser visitate con una guida.
Le visite guidate partono da Piazza del Popolo dove trova la sua sede il Punto Informativo dei Musei di Fermo. Grazie a questa visita guidata i bambini avranno la possibilità di immergersi nella storia e di ascoltare dalla voce di una persona esperta il modo in cui queste cisterne tanto affascinati furono costruite e potranno ovviamente fare tutte le domande che saltano loro in mente per cercare di mitigare la loro sete di conoscenza.
I bambini scopriranno così che l'ingegneria moderna si basa proprio sulle scoperte e le realizzazioni degli antichi popoli e scopriranno che il popolo romano era davvero all'avanguardia per quei tempi.
Questa gita alle cisterne romane di Fermo aiuterà i bambini a capire in modo più intenso la popolazione romana di cui per adesso hanno forse sentito parlare solo a scuola durante le lezioni di storia e potranno comprendere inoltre anche il funzionamento delle cisterne e della distribuzione dell'acqua. Un modo quindi per appassionarli alla storia e al mondo che ci circonda con divertimento e avventura.
Le cisterne romane sono visitabili durante tutto l'arco dell'anno anche se in estate ovviamente sono disponibili orari molto più flessibili. In estate le cisterne romane vengono aperte anche in notturna.

12/1/2012

12/1/2012

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Le cisterne romane di Fermo"

Sarnano
Sarnano fa parte del comprensorio sciistico Sassotetto-S.M.Maddalena e si trova immerso nella meravigliosa cornice dei Monti Sibillini.
Sant'Elpidio a Mare
A Sant'Elpidio a Mare, in provincia di Fermo, si trova il Museo della Calzatura che nasce con l'intento di scoprire la storia della cittadina.
Il Castello della Rancia
A Tolentino, in provincia di Macerata, sorge il meraviglioso Castello della Rancia, un castello ben curato che potete visitare insieme ai bambini.
Falerone
In provincia di Fermo, il borgo di Falerone è stato molto importante perchè incrocio di strade strategiche.
Una passeggiata sul fiume Metauro
Se vi trovate a Fano, non perdetevi una passeggiatya sul fiume Metauro, alla scoperta di un luogo rilassante e ricco di vita.
Acquaviva Picena
La rocca di Acquaviva Picena sorge su una collina che domina il paesaggio, a pochi chilometri di distanza dal Mar Adriatico.

E' un progetto

viaggi in citt�, citt� d'arte, citt� a misura di bambino

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.