ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Vicenza e provincia

Vicenza e provincia è zona ricca d'arte, cultura, scienza ed eventi folkloristici capaci di suscitare entusiasmo da parte di grandi e bambini.

a cura di: Elena Fossati

Vicenza

Detta anche la "città del Palladio" Vicenza è stata nominata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità per la sua ricchezza culturale. Una veloce panoramica sulla città,  può aiutare i turisti a selezionare cosa è necessario non perdersi, per riuscire a visitare anche la provincia vicentina e accontentare i più piccoli con due tappe uniche.

La Basilica Palladiana

Nota anche come "Palazzo della ragione" è di origine medioevale anche se fu ristrutturata nel XVI secolo. La Basilica è un vero simbolo architettonico che si differenzia per la sua struttura ad archi e colonne serliane, una finestra ideata dallo stesso Palladio, contraddistinta da colonne che ne esaltano la luminosità e maestosità. Al piano inferiore si trovano le botteghe orafe che risalgono alla seconda metà del 1400 e il LAMeC Laboratorio per l’Arte Moderna.

Palazzo Chiericati

Sempre opera del Palladio, presenta una facciata strutturata in due ordini ed è coronata da statue. L'architetto ne sfruttò l’ubicazione, un ampio spazio aperto, e riprodusse il colonnato dei fori romani tipico delle ville suburbane. Il palazzo è oggi sede della Pinacoteca e del Museo Civico.

Teatro Olimpico

A pochi passi dal Palazzo Chiericati, il Teatro Olimpico è stato edificato all'interno della corte d'armi di un castello del duecento perché vi fossero messe in scena tragedie classiche. Proprio a questo scopo Palladio ha ripreso la forma dei teatri classici dell'antichità, variandone la pianta da semicircolare a semiellittica.  
Il teatro risulta essere un esempio d’incomparabile bellezza, in cui lascerà senza fiato la spettacolare scenografia che riproduce un arco trionfale.

Palazzo Thiene e il Museo della moneta

Il Palazzo è sede della Banca Popolare Vicentina ed ospita un’esposizione permanente dedicata alla collezione di arte antica della Banca. Simbolo dell'architettura rinascimentale risale agli anni 1542-1554, ospita all'ultimo piano un piccolo e raffinato museo della moneta. Quest'ultimo espone una raccolta di proclami, editti, antiche monete e rare edizioni d'epoca sul denaro. Emblema della collezione è rappresentato dalle monete della Serenissima Repubblica.    

Malo e Marostica

Una volta conclusa la visita a Vicenza è possibile dirigersi nella provincia. A pochi passi da Vicenza sono da segnalare, sopratutto per chi viaggia con bambini il territorio di Marostica e il comune di Malo

Laboratorio del giocattolo scientifico

Si trova a Malo presso Palazzo Corielli ed è stato realizzato in collaborazione con l'Associazione Culturale Trama, la Casa delle Arti e del Gioco di Drizzona a seguito della manifestazione Giocoscienza 2008.
Il laboratorio realizza iniziative con l'intento di avvicinare i più piccoli alla scienza in modo semplice e divertente. Attraverso i giocattoli e il loro funzionamento si spiegano concetti scientifici come la resistenza dell’aria, l’equilibrio, le onde sonore, le leve, l’elasticità dei corpi, l’attrito, al fine di riconoscere nella vita di tutti i giorni, le semplici regole fisiche che spiegano i fenomeni più comuni. La visita al laboratorio si estende sia ai singoli visitatori di età compresa tra i 6 e gli 11 anni ma anche a gruppi organizzati e scuole. Il laboratorio è tripartito in tre sale, una adibita alla mostra dei giocattoli scientifici, che non vengono solo osservati dai visitatori, ma toccati, provati ed adoperati e le altre due sale utilizzate come laboratori per le attività didattiche. Il Laboratorio è aperto tutte le domeniche dalle 15:00 alle 18:00 e durante la settimana su appuntamento.

La Scacchiera vivente

Sempre vicino a Vicenza, a Marostica paese celebre per la pittoresca "partita a scacchi vivente" che si ispira ad una vicenda ambientata nel 1454, sebbene di questa non vi sia prova storica. L'evento ogni anno, come da antica tradizione, si svolge nel secondo fine settimana del mese di settembre degli anni pari. Ciò che evoca stupore è la scacchiera di enormi dimensioni, dove i pezzi si spostano da una casa all'altra eseguendo le mosse ordinate dai due contendenti, che un araldo annuncia a gran voce e che ripropongono le partite brillanti e celebri, realmente giocate in tornei ad alto livello.


Link utili:
http://www.comune.vicenza.it/
http://www.comune.malo.vi.it/
http://www.marosticascacchi.it/

17/11/2010

17/11/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Vicenza e provincia"

Il Parco Faunistico Cappeller
Visitate il Parco Faunistico Cappeller, in provincia di Vicenza, per trascorrere una giornata all'aria aperta a contatto con molte specie animali.
Una gita all'Oasi Rossi
Per stare tutto il giorno a contatto con la natura e il divertimento, portate i bambini all'Oasi Rossi, in provincia di Vicenza.
I colori delle stelle
Il 2 giugno, presso l'Osservatorio di Asiago, sarà organizzato "I colori delle stelle", un laboratorio per scoprire i segreti delle stelle.
Terme di Recoaro
Le terme di Recoaro sono state scoperte nel lontano 1600, da quel momento la loro fama è stata in continua crescita.
Cave di Rubbio
Le Cave di Rubbio, sull'Altopiano di Asiago (Vi), per visitare una cava resa un'opera d'arte a cielo aperto.
Il museo ornitologico Angelo Fabris di Vicenza
Nel museo ornitologico di Vicenza i bambini di ogni età potranno infatti andare alla scoperta dell'ornitologia ma più in generale delle scienze naturali.

E' un progetto

viaggi in citt�, citt� d'arte, citt� a misura di bambino

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.