ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il Museo dello Spazzacamino

Per aiutare i bambini a comprendere il lavoro degli spazzacamini portateli a visitare il Museo dello Spazzacamino in provincia di Verbano Cusio.

Lo spazzacamino era un tempo un lavoro molto diffuso tra gli strati più poveri della popolazione, un servizio assolutamente indispensabile per evitare che gli incendi divampassero in ogni abitazione della città. I bambini sono da sempre affascinati da questo mestiere ormai morto, un mestiere che viene ancora oggi realizzato da poche ditte specializzate ma con mezzi tecnologici innovativi che niente hanno a che vedere con il ruolo che un tempo lo spazzacamini assumeva.
I bambini vedono gli spazzacamini nei film e in molte delle più importanti favole che raccontiamo loro e spesso proprio gli spazzacamino sono i protagonisti di molti libri per ragazzi che ancora oggi possono essere considerati dei classici della letteratura mondiale.
Proprio perché si tratta di un lavoro ormai morto è molto importante cercare di spiegare ai nostri bambini ogni suo dettaglio nel miglior modo possibile affinché possano immergersi nella storia e andare alla scoperta di quanto differente fosse la vita un tempo. Per aiutare i bambini a comprendere il lavoro degli spazzacamini portateli a visitare il Museo dello Spazzacamino situato nel pieno centro storico di Santa Maria Maggiore in Provincia di Verbano Cusio Ossola. Il museo è ospitato nella meravigliosa cornice di Villa Antonia.

Museo dello spazzacamino

Grazie a questo museo i bambini avranno al possibilità di scoprire la figura dello spazzacamino a partire dal XIV secolo, periodo in cui questo lavoro iniziò a diffondersi notevolmente, sino ad arrivare al XIX e XX secolo in cui la figura dello spazzacamino e il problema dello sfruttamento minorile si intrecciarono in modo intenso. Proprio durante questo periodo infatti furono proprio i bambini ad essere arruolati per questo lavoro in quanto le loro mani e in generale il loro corpo di piccole dimensioni rendeva ogni operazione molto più semplice.
I bambini avranno così la possibilità anche di andare alla scoperta di questi scottanti temi che hanno segnato un momento tanto difficile nella storia del mondo e potranno farsi un'idea di come la società si sia sviluppata e sia riuscita a combattere queste problematiche.
I bambini avranno ovviamente anche la possibilità di osservare da vicino alcuni degli attrezzi più utilizzati un tempo dagli spazzacamini come ad esempio la raspa, lo scopino, il sacchetto per riparare al testa dalla fuliggine, il sacco per riporre la fuliggine e ovviamente la bicicletta.
Il percorso che il Museo dello Spazzacamino offre è del tutto interattivo in modo da offrire la possibilità ai visitatori, sia agli adulti che ai bambini, di interagire e compartecipare in modo intenso per riuscire così a scoprire tutti i segreti degli spazzacamino in modo divertente.

Per avere maggiori informazioni sul museo visitate il sito internet http://www.museospazzacamino.it/.
 

2/11/2011

2/11/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Il Museo dello Spazzacamino"

Villa Pallavicino
visitate il Parco della Villa Pallavicino, a Stresa. L'attrazione principale è costituita da più di 40 specie tra mammiferi e uccelli esotici.
La vera magia del Natale è ad Ornavasso
Portate i bambini ad Ornavasso, piccola località di Verbania che si affaccia sul Lago Maggiore per visitare la vera grotta di Babbo Natale.
Verbania
Verbania è una bellissima cittadina che si affaccia sulle rive del Lago Maggiore, un luogo incantevole per visitare i giardini delle Ville.
Un week-end sul Lago Maggiore
Le bellezze del Lago Maggiore si svelano attraverso un tour fatto con trenini panoramici, visite a parchi naturali, musei e giardini zoologici.
Aquadventure Park
L'Aquadventure Park sul Lago Maggiore è un parco avventura per vivere l'adrenalina di sentirsi sospesi tra gli alberi ma anche un parco acquatico.
Alpyland
Nel parco Alpyland anche i bambini possono salire su questa pista di bob e godere di adrenalina, divertimento e panorami davvero unici al mondo.

E' un progetto

laghi, viaggio ai laghi, viaggi ai laghi, lago

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.