ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il parco delle Cornelle

Il parco delle Cornelle ospita un centinaio di specie di animali rari e meno rari o in via di estinzione.

a cura di: Stefania Gonzales

Esiste da vent’anni questo parco faunistico ai piedi delle Alpi bergamasche, che raggiungete con la A4 Milano-Venezia (uscita Dalmine e direzione Val Brembana).
Le Cornelle ospita un centinaio di specie di animali rari e meno rari o in via di estinzione che vivono in libertà in condizioni di privilegio. Dimostrazione è l’alto grado di riproduzione delle bestie: solo le tigri bianche (rarissime) sono aumentate di 50 esemplari in tredici anni. Ai bambini sembrerà di stare in Africa potendo vedere da vicino pantere nere, zebre, leoni, elefanti e via dicendo. E dopo la visita, per relax e altro divertimento ci sono il trenino, le giostre e la ruota panoramica.
Per informazioni http://www.lecornelle.it/parco.asp

Bergamo

Dalle Cornelle a Bergamo il passo é breve e inevitabile.
Programmate soprattutto una gita alla Città Alta, cinta dalle cinquecentesche Mura Veneziane, che si raggiunge con l’auto (da parcheggiare subito perché il centro storico è chiuso al traffico) o in funicolare che parte a metà di viale Vittorio Emanuele. Il cuore di Bergamo Alta è Piazza Vecchia, con la torre campanaria, il Palazzo della Ragione dal cui portico fanno capolino il Duomo e la Basilica di Santa Maria Maggiore.
Con accanto la Cappella Colleoni con la tomba del condottiero.
Da vedere è anche Palazzo Moroni, una delle migliori interpretazioni dell’arte barocca nel bergamasco. È perfettamente arredato e ospita un’importante collezione di quadri. Ma il suo pregio più prezioso é il giardino a terrazze (visitabile) che sale fino alla Rocca Civica che domina la città. Se è una bella giornata, salite con la funicolare (la stazione è fuori Colle Aperto) al Castello di San Vigilio: da qui il panorama delle Alpi e della pianura è indimenticabile. Scendendo a Bergamo “bassa” fatevi un giro per il Sentierone, il centro, su cui si affacciano il Teatro Donizetti e la Chiesa di San Bartolomeo con una pala di Lorenzo Lotto.

Dove mangiare e dormire

Per chi viaggia con i bambini, l’agriturismo è forse la migliore delle soluzioni perché offre alloggi spesso molto belli a prezzi contenuti in luoghi se non specificatamente attrezzati per loro, almeno adatti alle corse e ai giochi all’aria aperta. Nella zona di Bergamo, in località Sotto il Monte, la proposta è Casa Clelia, un antico borgo ristrutturato con casa padronale, convento e nucleo rurale (con casale, stalle per mucche, pecore e agnelli). L’ospitalità è offerta nel convento dalle camere arredate con cura (appena rifatte), mentre i pasti si consumano in un’ampia sala da pranzo con tavoloni in legno. In estate si gode il fresco sotto il pergolato. Spettacolari le cantine e ottima la cucina, curata personalmente da Rosanna Minozio (la proprietaria) con i prodotti della tenuta. Anche il vino offerto è prodotto in azienda. L’azienda è aperta tutto l’anno. Telefono 035.799.133.

25/8/2001

21/4/2010

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

E' un progetto

viaggi in citt�, citt� d'arte, citt� a misura di bambino

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.