ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Parco Regionale Fluviale dello Stirone

Salsomaggiore è immersa in un territorio molto interessante dal punto di vista naturalistico. Tra i parchi da visitare, vi segnaliamo il Parco Regionale Fluviale dello Stirone.

Forse non tutti lo sanno, ma la meravigliosa località termale di Salsomaggiore è immersa in un territorio davvero molto interessante dal punto di vista naturalistico, un territorio ideale per una bella vacanza insieme ai bambini in modo da garantire loro la possibilità di scoprire tutti i segreti del verde che ci circonda.

Parco fluviale dello stirone

Tra i parchi più interessanti di Salsomaggiore dobbiamo sicuramente ricordare il Parco Regionale Fluviale dello Stirone a cui è possibile accedere dalla località Scipione Ponte.
Il parco permette a voi e ai vostri bambini di immergervi in un bellissimo territorio collinare dove sono presenti molto macchie di bosco ceduo.
Tra le piante più interessanti che i bambini potranno osservare nel bosco dobbiamo ricordare il carpino nero, il cerro e ovviamente la roverella. Nella zona che va verso la valle i bambini si immergeranno invece in boschi golenali dove incontreranno soprattutto pioppi e querce. Non dobbiamo infine dimenticare ovviamente anche la zona pianeggiante, altrettanto ricca infatti di piante eccezionali come i noccioli, il sambuco, il salice, i roveri, il biancospino.
Per effettuare al meglio questa passeggiata naturalistica all'interno del parco dello Stirone ricordate di portare con voi un binocolo in modo che i bambini possano fare anche un po' di birdwatching. Pensate che in questo territorio vivono infatti oltre 40 diverse specie di uccelli, una ricchezza davvero unica che merita di essere scoperta in ogni suo più piccolo segreto.
Andate poi con i bambini ad osservare da vicino il canyon che si è venuto a creare da anni e anni di erosione da parte del torrente, un luogo questo davvero molto interessante perché permette di scoprire le stratificazioni argillose e la conformazione quindi del territorio nonché i numerosi fossili marini di cui queste stratificazioni sono ricche. Qui troverete sentieri segnalati in modo da poter scoprire il territorio senza alcun tipo di pericolo e anche delle aree attrezzate per una bella sosta, magari anche un pic-nic all'aria aperta.
Vi ricordiamo infine che il Parco Regionale Fluviale dello Stirone ospita il Centro Recupero Animali Selvatici. In questo centro gli animali in difficoltà vengono accolti e curati in modo che possano poi tornare a vivere liberi nella natura al meglio.

24/9/2014

24/9/2014

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Parco Regionale Fluviale dello Stirone"

Il Principe dei Mostri al Forte di Bardi
Appuntamento Domenica 28 ottobre alle ore 14.30, 16 e 17.30 alla Fortezza di Bardi con una proposta ideata per i bambini: "Halloween: Il Principe dei Mostri".
Parco delle 100 avventure
In provincia di Parma, nel Parco delle 100 Avventure potete volteggiare in tutta sicurezza tra gli alberi. Sono disponibili diversi percorsi a seconda dell'età.
Riserva Orientata di Bosco Fontana
Per una gita fuori porta alla scoperta della natura, portate i bambini nella Riserva Orientata di Bosco Fontana in provincia di Mantova.
Aspettando il Natale al Castello di Fontanellato
Al Castello di Fontanellato, l'8 dicembre si svolgerà l'ultima edizione 2013 del format "Domenica MAGIrocCA – Domeniche Magiche".
Al Castello di Bardi per Pasqua e Pasquetta
A Pasqua, il Castello di Bardi si trasforma in un vero e proprio accampamento militare medievale.
Il Castello di Montechiarugolo
Il Castello di Montechiarugolo, in provincia di Parma, è il punto di partenza ideale per delle meravigliose passeggiate nella natura.

E' un progetto

viaggi in citt�, citt� d'arte, citt� a misura di bambino

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.