ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il giardino dei Tarocchi di Capalbio

Un museo all'aria aperta con sculture di oltre 12 metri sulle colline toscane a Capalbio. Questo è il Giardino dei Tarocchi con le sculture di Niki de Saint Phalle.

a cura di: Camilla Biagini

Sulle colline toscane a pochi passi dal paese di Capalbio si scorgono delle statue di dimensioni ciclopiche che arrivano sino a 12 o addirittura 15 metri di altezza. Sono i tarocchi della grande scultrice di fama mondiale Niki de Saint Phalle che decise nel 1979 di dar vita ad un parco sullo stile del meraviglioso Park Guell di Barcellona.
Il Giardino dei Tarocchi è un luogo davvero incantato, un museo all'aria aperta dove grandi e piccoli possono assaporare la bellezza della natura incontaminata e la meraviglia di opere d'arte frutto di una fertile e fervida fantasia. Niki de Saint Phalle ha realizzato ben 22 figure dei tarocchi immerse nel verde, scoprirle è un'avventura degna di una delle più belle fiabe per bambini che siano mai state scritte.

Giardino dei tarocchi a Capalbio

Queste meravigliose sculture in ferro e cemento sono ricoperte di vernici a base di resina dai colori sgargianti e brillanti, da mosaici con vetri pregiati, ceramiche e specchi. Si creano così giochi di colori e di luce che si stagliano sul verde della natura in contrasti che lasciano senza fiato.
Il Giardino dei Tarocchi è un luogo perfetto dove trascorrere un pomeriggio insieme a tutta la famiglia e dove far sperimentare ai bambini che cosa significhi veramente vivere all'interno di una fiaba.
Il Giardino dei Tarocchi è aperto dalle ore 14.30 alle ore 19.30. Il costo del biglietto intero è pari a € 10,50. I bambini al di sotto dei 7 anni entrano gratis mentre il biglietto ridotto per i bambini dai 7 ai 16 anni ha un prezzo di € 6,00.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet http://www.nikidesaintphalle.com.

13/4/2011

13/4/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

E' un progetto

spiaggia bambini, mare in famiglia, vacanze al mare

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.