ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Parco Costiero della Sterpaia

Il Parco Costiero della Sterpaia a Piombino è ricco di alberi antichi, di percorsi artistici e poetici e di spiagge per far rilassare i bambini e farli divertire.

Decidere di soggiornare a Piombino con i bambini significa offrire loro la possibilità di godere di un bellissimo mare ma significa anche offrire loro l'opportunità di andare alla scoperta della natura grazie al Parco Costiero della Sterpaia. Ricordate però che la zona del Bosco della Sterpaia e l'itinerario poetico artistico, due zone davvero interessanti per i bambini, possono essere visitaste solo su prenotazione.
Vale proprio la pena di prenotare per i vostri bambini una visita al Bosco della Sterpaia perché qui i bambini avranno la possibilità di scoprire da vicino molti frassini, aceri, cerri, roverelle, olmi e soprattutto molti esemplari di querce di grandi dimensioni in quanto ormai ultracentenari. I bambini avranno così modo di osservare da vicino delle piante e degli alberi davvero immensi e dalle forme eccezionali, per loro sarà come addentrarsi nel bosco delle loro favole preferite.

Parco Costiero della SAterpaia di Piombino - fotografia di una quercia

Il percorso poetico artistico offrirà ai bambini inoltre la possibilità di scoprire che il loro amore per la natura non deve prescindere dalla letteratura e dall'arte, un modo quindi per cercare di avvicinarli anche a questi due metodi di comunicazione con la speranza che possano fare il loro ingresso nella loro sensibilità ancora tutta da scoprire. I bambini potranno osservare da vicino molte opere in bronzo che si mescolano sapientemente alla natura lussureggiante a loro volta accompagnate da versi poetici di grande suggestione.

Fanno parte della zona del parco invece ad ingresso libero e gratuito le spiagge che vanno da Piombino a Follonica.
Qui i bambini potranno correre liberamente sulla spiaggia dorata, scoprire le dune e la vegetazione erbacea che lì sorge nonché ovviamente le pinete dalla fresca ombra che ospitano molte specie diverse di cicale. I bambini potranno godere anche dei molti servizi offerti dagli stabilimenti balneari, degli spazi attrezzati con giochi ideali proprio per i piccoli turisti e delle aree per i pic nic in cui rilassarsi gustando un pranzo al sacco immersi nel verde.

Non dimenticate infine di portare i vostri bambini alla scoperta delle antiche torri che costellano il territorio. Portateli a vedere la torre più antica, la Torre Mozza, che veniva un tempo utilizzata per avvistare le incursioni dei saraceni oppure la Torre del Sale che veniva utilizzata sia per avvistare le incursioni dei Mori che come punto di vigilanza sanitaria e doganale e infine la torre di Carbonifera un tempo lo scalo commerciale in cui finiva il tratto di ferrovia che portava il carbone verso il mare.

Una visita al Parco Costiero della Sterpaia offre insomma ai vostri bambini la possibilità di scoprire delle spiagge di rara bellezza, una natura incontaminata con specie arboree antiche e la bellezza della storia che questo territorio racchiude. Un soggiorno entusiasmante ma allo stesso tempo semplice, proprio quello che serve ai bambini per staccare un po' dalla routine delle loro vite quotidiane e ritrovare la loro spensieratezza.

7/9/2011

7/9/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Parco Costiero della Sterpaia"

La fortezza Orsini di Sorano
In provincia di Grosseto, visitate Sorano alla scoperta del medioevo e del rinascimento.
Tombolo Talasso Resort
Il Tombolo Talasso Resort a Castagneto Carducci è perfetto per il relax e il benessere dei genitori ma anche per il divertimento di tutti i bambini.
Museo della Città e del Territorio
Il Museo della Città e del Territorio, in provincia di Pistoia, raccoglie pubblicazioni, tiene mostre ed organizza attività didattica.
Il Parco Forestale Poggio Neri
Per una gita nei boschi alla scoperta di antichi mestieri visita il Parco Forestale Poggio Neri in provincia di Livorno.
Il Museo della scrittura
A S. Miniato in provincia di Pisa, il museo della scrittura documenta la storia e il suo uso fino dall'età antica.
Il giardino dei Tarocchi di Capalbio
Il giardino dei Tarocchi è un museo all'aria aperta con sculture di oltre 12 metri sulle colline toscane.

E' un progetto

spiaggia bambini, mare in famiglia, vacanze al mare

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.