ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Ulassai

Ulassai, in provincia di Olgiastra, in Sardegna, è un piccolo paese in provincia di Ogliastra ideale per scoprire la natura e le sedimentazioni calcaree.

Avete deciso di andare a fare una piccola vacanza in Sardegna questa estate ma non volete offrire ai vostri bambini solo delle giornate di mare e di sole?
Effettivamente le giornate di mare per quanto siano eccezionali e per quanto siano davvero molto amate dai bambini non sono la scelta ideale per ogni giornata di vacanza, i bambini hanno infatti bisogno di stimoli, di momenti di ricerca, studio e scoperta, hanno bisogno di esperienze che li accrescano e che facciano loro scoprire quanto può essere meraviglioso il mondo.
Niente paura, se avete deciso di trascorrere le vostre vacanze in Sardegna ci sono davvero molti paesini che vale la pena di scoprire insieme ai bambini, paesi ricchi di attrattive come ad esempio il paese di Ulassai situato in provincia di Ogliastra.
Ulassai si erge a 700 metri sul livello del mare ed è particolarmente importante soprattutto da un punto di vista naturalistico, una natura ricca di segreti da scoprire che, ne siamo sicuri, lascerà i vostri bambini a bocca aperta per lo stupore.

Ulassai cascate

Ulassai è circondato dai famosi tacchi, dei massicci rocciosi di origine calcarea che possono arrivare anche da altezze davvero vertiginose e che cadono a picco sul paese conferendogli un aspetto davvero eccezionale. andate a vedere da vicino questi massi rocciosi insieme ai bambini che scopriranno così che la natura è in grado di creare delle vere e proprie opere d'arte mastodontiche.
In questo meraviglioso territorio troviamo anche una grotta calcarea davvero meravigliosa, la grotta di Su Marmuri.
La vista alla grotta è davvero eccezionale, una vista che vi porterà in un mondo fatto di rocce, di sedimentazioni calcaree, di anni e anni di lavoro, una visita che vi offre la possibilità di scoprire davvero tutti i più nascosti segreti di questa natura incontaminata ricca di fascino.
C'è da dire però che la visita alla grotta non è di semplice percorrenza e ve la consigliamo quindi solo se avete al seguito dei bambini grandicelli. La visita dura infatti circa un oretta ma il problema principale è che ci sono ben 500 gradini da dover salire.
Portate poi i vostri bambini a vedere le meravigliose cascate Lequaci. Queste cascate hanno una larghezza di circa 70 metri e un'altezza di 100 metri, cascate quindi davvero immense che i bambini non potranno non amare. E non dimenticate poi di fare una bella passeggiata nella natura dove i bambini potranno immergersi nel verde dei boschi e scovare anche molte tracce del passato come le molte costruzioni nuragiche presenti su tutto questo territorio.
Ulassai è insomma un paese davvero eccezionale per tutti i bambini avventurosi che potranno così vivere una grande avventura nella natura, nelle grotte, nelle sedimentazioni calcaree e nei resti archeologici dispersi sul territorio, un'esperienza davvero indimenticabile per loro che rimarrà nei loro cuori per sempre.

16/7/2012

16/7/2012

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Ulassai"

Santa Teresa di Gallura
A Santa Teresa di Gallura troverete non solo mare ma anche siti archeologici immersi nel verde.
San Teodoro
A San Teodoro si possono trovare numerose spiagge, di cui alcune tra le più belle di tutta la Sardegna.
Villaggiocarovana a Castadias (CA)
Le colonie estive del Villaggiocarovana a Castadias: due campi estivi per bambini in Sardegna all'insegna del mare, della natura, dello sport e dell'arte.
Serra Orrios
Tra i siti archeologici più belli di tutta la Sardegna, visitate il villaggio di Serra Orrios, un villaggio costituito da oltre 70 capanne.
Musei Civici di Cagliari laboratori
Il programma degli eventi per bambini organizzati dai Musei Civici di Cagliari.
Arbatax - Tortolì
Ad Arbatax la costa è caratterizzata dall'alternanza fra alte scogliere e spiagge incastonate in piccole insenature da sogno.

E' un progetto

spiaggia bambini, mare in famiglia, vacanze al mare

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.