Saperne di più

per approfondire insieme

Sbalzi di clima e abitudini diverse

Cosa fare per prevenire e ridurre i fastidiosi disturbi intestinali dovuti agli sbalzi di clima e abitudini diverse.

Sbalzi di clima e abitudini diverse, la vacanza può diventare un’avventura. Arrivano le vacanze e spesso il cambiamento di clima o anche il solo stress da viaggio sono alla base di fastidiosi disturbi intestinali. Prevenirli o ridurli è possibile grazie a un efficace riequilibratore della flora intestinale.

Gonfiori addominali, un leggero stato di disagio generale, mal di pancia, dolori: spesso le vacanze iniziano con questi disturbi, dovuti soprattutto al cambio di clima e alle variazioni dietetiche, ma anche allo stress da viaggio, oppure all’assunzioni di bevande o cibi contaminati da batteri patogeni , soprattutto quando si viaggia in paesi tropicali e in luoghi a basso livello igienico. Sono tutti fattori, questi, che vanno a incidere sul delicato equilibrio della flora batterica intestinale, che può essere facilmente alterato. I probiotici, riequilibratori della flora intestinale, creano una vera e propria barriera in grado di proteggere l'organismo dall'attacco di eventuali microrganismi nocivi e di contribuire al benessere dell’organismo.

Quando ci si prepara per un viaggio è buona regola non far mancare dalla nostra personale minifarmacia prodotti probiotici che abbiano le caratteristiche di termo-resistenza (cioè non necessitano di essere conservati in frigorifero perché resistono anche ad alte temperature) gastro-resistenti (in grado quindi di superare i succhi gastrici e giungere indenni nell’intestino) e antibiotico-resistenza (cioè in grado di resistere all’effetto distruttivo dell’antibiotico e quindi somministrabili durante terapia con farmaco antibiotico).