ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Castello di Stenico (Tn)

Tra le mete perfette per le famiglie con bambini troviamo i castelli di origine medievale, che offrono la possibilità di scoprire il passato. Tra questi, visitate il Castello di Stenico.

Spesso i genitori pensano che sia impossibile riuscire a trovare una meta per una semplice gita fuori porta di una giornata che sia la scelta perfetta sia per loro che per i loro figli. Spesso i genitori credono infatti che ciò che fa divertire i bambini sia troppo puerile per loro e ciò che invece loro trovano interessante sia per i bambini assolutamente noioso ma non c'è in realtà niente di più sbagliato di un ragionamento di questa tipologia.
Sono davvero molte le mete che genitori e bambini possono visitare insieme, mete che possono metterli di comune accordo e che possono essere per tutta la famiglia un'esperienza davvero sensazionale. Tra le mete perfette per le famiglie con bambini troviamo sicuramente i castelli di origine medievale, castelli che offrono la possibilità sia ai bambini che ai genitori di andare alla scoperta del passato, delle nostre radici e dei segreti che i castelli racchiudono da secoli dentro di sé.

Castello di Stenico

Tra le mete più belle del nord Italia dobbiamo allora sicuramente ricordare il castello di Stenico, fortezza medievale ampia e molto complessa.
È ovvio che i bambini non potranno apprezzare gli affreschi e gli arredi che è possibile osservare all'interno del castello di Stenico ma è vero anche che i bambini e i ragazzi non potranno che rimanere del tutto a bocca aperta dallo stupore nell'osservare la cinta muraria che doveva difendere il castello dagli attacchi dei nemici, la prigione in cui i prigionieri venivano condannati a morire di stenti, prigione di cui è possibile vedere la botola che dal pavimento del castello offriva l'ingresso, l'unico ingresso possibile, alla cella sottostante. I bambini non potranno non ammirare inoltre la cisterna che veniva utilizzata per raccogliere l'acqua piovana, le cantine, la collezione di chiavi e serrature medievali, l'antica cucina in cui potranno osservare anche gli accessori e gli strumenti utilizzati un tempo e la vasta collezione di manufatti in ferro battuto.
Per i bambini sarà un vero e proprio tuffo nel passato e il castello si animerà dinanzi ai loro occhi come per magia. Finalmente tutto ciò che sino ad oggi hanno visto solo nei film e tutto ciò che hanno studiato a scuola sarà lì davanti ai loro occhi pronto per essere scoperto.

19/12/2011

19/12/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Castello di Stenico (Tn)"

Notti di fiaba
Per ben quattro giorni, dal 22 al 25 agosto 2013, le fiabe si animeranno grazie all'evento "Notti di fiaba" a Riva del Garda.
Arboreto di Arco
Una passeggiata insieme a mamma e papà all'Arboreto di Arco per scoprire la natura che ci circonda.
Segonzano
Le piramidi di Segonzano, in prov. di Trento, sono un fenomeno geologico molto raro e proprio per questo motivo dovete assolutamente fare in modo di osservarlo.
Il Mercatino di Natale di Trento
Alla sua ventunesima edizione il Mercatino di Natale di Trento offre ancora oggi mille emozioni.
Paganella Family Festival 2012
Paganella Family Festival 2012 dal 17 al 24 giugno: una settimana allegra e divertente per le famiglie con bambini.
La casa di Babbo Natale a Riva del Garda
Portate i bambini a Riva del Garda, fino al 5 gennaio, per conoscere Babbo Natale, aiutare gli Elfi e fare delle merende eccezionali.

E' un progetto

vacanze in montagna con bambini, montagna viaggi in famiglia

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.