Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

I musei di Alghero

Il Museo Civico Archeologico, il Museo del Corallo e il Museo Diocesano D'Arte Sacra sono 3 musei di Alghero adatti anche alla visita dei bambini piccoli.

Quando pensiamo ad Alghero pensiamo ad un punto strategico della Sardegna dal quale partire per andare a scoprire numerose spiagge e per trascorrere insieme ai nostri bambini delle meravigliose vacanze al mare all'insegna del relax e del divertimento. Alghero però non è sinonimo solo di mare ma anche di storia e di cultura, una città che dovrebbe essere vissuta insieme ai nostri bambini in modo intenso in modo da offrire loro la possibilità di andare alla scoperta del mondo che li circonda.

Sono tre i musei davvero eccezionali in cui portare i bambini durante una vista nel centro storico di Alghero, il Museo Civico Archeologico, il Museo del Corallo e il Museo Diocesano D'Arte Sacra.

Museo del Corallo di Alghero

Il Museo Archeologico di Alghero è il luogo ideale per tutti i bambini più curiosi che vogliono scoprire i segreti più intensi del nostro passato e che vogliono avere la possibilità di ripercorrere la preistoria da quando l'uomo ancora non era presente sulla terra alla sua comparsa, dal periodo proto-storico sino all'epoca nuragica per poi raggiungere il periodo fenicio e infine quello romano, un viaggio attraverso i secoli che permetterà finalmente ai bambini di comprendere davvero tutto ciò che sino ad oggi hanno avuto modo di scoprire solo attraverso i libri di storia. Il Museo Archeologico di Alghero offre inoltre ai bambini la possibilità di scoprire quanto il mare sia stato importante in passato per la sopravvivenza delle popolazioni che si sono insediate sulle coste.
Il Museo del Corallo offre ai bambini la possibilità di scoprire tutti i segreti di questo organismo vivente davvero misterioso di cui purtroppo spesso invece non sanno praticamente niente, un museo davvero unico nel suo genere che per i bambini sarà una vera e propria avventura nei fondali dei nostri mari.
Dobbiamo infine ricordare anche il Museo Diocesano d'Arte Sacra. Si tratta di un museo sicuramente un po' più noioso rispetto a quelli che abbiamo appena descritto per i bambini perché dobbiamo ammettere che l'arte sacra non è certo la tipologia di arte adatta per loro. Nonostante questo è importante che li portiate a visitare questa ricchezza di cui il nostro territorio è colmo, un modo per accrescere le loro coscienza e la loro sensibilità artistica.