ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Castello Reale di Racconigi

Visitate con i bambini il Castello Reale di Racconigi, in provincia di Cuneo, per rivivere i ricevimenti di un tempo.

Far visitare gli antichi castelli ai nostri bambini significa offrire loro la possibilità di immergersi nella storia, di fare un vero e proprio tuffo nel passato e di comprendere finalmente quello che sino ad oggi hanno avuto modo di leggere solo sui loro libri scolastici.
Si tratta quindi di un modo non solo per aiutarli a capire gli eventi storici e il modo di vivere di un tempo ma anche di un modo per appassionarli alle materie storiche spesso invece un po' ostiche per la maggior parte dei bambini.
Se siete alla ricerca del castello perfetto in cui fare insieme a loro una bella gita in famiglia uno dei castelli senza dubbio migliori che possediamo in Italia è il Castello Reale di Racconigi in provincia di Cuneo.

Castello Reale di Racconigi

Il Castello Reale di Racconigi è il luogo perfetto sia per i maschietti che per le femminucce purché siano in un'età scolare tale da aver già sentito parlare non solo dei castelli ma soprattutto dei ricevimenti che in essi venivano organizzati e dall'importanza che avevano un tempo le relazioni strette proprio durante questi eventi. Questo castello infatti era un luogo in cui eventi di questo genere venivano realizzati continuamente soprattutto nelle sale poste al primo piano.
Qui i bambini avranno l'opportunità di scoprire quanto fosse importante un tempo mostrare tutta la propria ricchezza e il proprio potere e potranno vedere da vicino le sale in cui il re e la regina incontravano i loro ospiti e le sale in cui venivano stipulati accordi di ogni tipologia.
I bambini avranno la possibilità di osservare il tavolo da biliardo attorno al quale gli uomini giocavano e parlavano di affari e le vicine stanze in cui le dame chiacchieravano o giovavano a carte ma avranno la possibilità anche di osservare da vicino le camere più intime di questo castello nonché le affascinanti sale cinesi ricche di decori orientali di grande pregio. I bambini avranno poi la possibilità anche di scendere al pian terreno per vedere le immense cucine di cui il castello aveva bisogno.
Il Parco del Castello Reale di Racconigi è inoltre un vero e proprio spettacolo per i bambini che qui possono girare liberamente e scoprire una natura meravigliosa. Qui i bambini potranno osservare molte diverse specie di piante ma anche molte specie di animali protetti e potranno scoprire come la natura possa essere curata in modo eccellente da giardinieri esperti che possono trasformarla così in una vera e propria opera d'arte.

Per avere maggiori informazioni sul castello visitate il sito internet http://www.ilcastellodiracconigi.it.

14/11/2011

14/11/2011

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

I commenti dei lettori

Grazie infinite per le preziose informazioni! Il castello di Racconigi sarà una delle nostre prossime mete con bimbi al seguito, naturalmente!!! Buon lavoro e buon anno...(Vittoria)

Vittoria (NO) 07/01/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza di viaggio, arricchisci la pagina con le tue idee per una vacanza coi figli.

Questo articolo ti è stato utile?

Iscriviti gratis alla nostra newsletter BIMBINVIAGGIO: riceverai idee e proposte per viaggie e gite per te e il tuo bambino. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

Altro su: "Castello Reale di Racconigi"

Museo del Giocattolo di Bra
La collezione del museo del giocattolo di Bra è una raccolta estremamente importante per quantità e qualità di pezzi.
Halloween al Castello di Monticello d'Alba
Al Castello di Monticello d'Alba, in provincia di Cuneo, vengono organizzate due feste per bambini tra le sale del castello.
Centro faunistico Uomini e Lupi di Entracque
Visitate il centro faunistico Uomini e Lupi di Entracque, in provincia di Cuneo, per scoprire i lupi e il loro rapporto con l'uomo.
La Befana 2015 al Castello di Monticello
Al Castello dei Conti Roero a Monticello d'Alba arriva per tutti i bambini la Befana.
Museo Civico Antonino Olmo
Nel cuneese alla scoperta dell'arte e della storia presso il Museo Civico Antonino Olmo e la Gipsoteca Davide Calandra a Savigliano.
C'era una volta il Natale
Alla scoperta delle tradizioni natalizie al Castello di Monticello d'Alba.

E' un progetto

viaggi in citt�, citt� d'arte, citt� a misura di bambino

Zoom caratteri   A   |   A   |   A

Ultimi articoli in pubblicazione

Biennale di Architettura 2016 eventi per bambini
Fino al 27 novembre, in occasione della Biennale di Architettura di Venezia, un ricco programma di attività per i bambini.
Duomo a 5 sensi... + 1, visite guidate
Tutti i bambini, dai 5 ai 12 anni, potranno visitare l'esposizione sensoriale “5 sensi… + 1” del Duomo di Milano.
Safari notturni al Bioparco di Roma
A luglio, ogni venerdì sera, al Bioparco di Roma, Immersi nella magica atmosfera della notte, si partirà per un’avvincente visita guidata notturna.
Sedativi per un lungo viaggio in aereo
Se il bambino non si addormenta in viaggio in aereo, in via preventiva è possibile dare un antistaminico.