Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

La Dublino dei bambini

Dublino, la capitale irlandese, offre curiose attrazioni che propongono attività speciali per i bambini e alle quali possono partecipare anche i genitori.

a cura di: Elena Fossati

Imaginosity

E' un museo per bambini la cui filosofia consiste nel "mirare a rafforzare i legami familiari, valorizzando il potenziale di sviluppo dei bambini  aiutandoli a costruire una comunità integra". Tra le diverse sezioni, tutte rivolte ai bambini fino ai 10 anni, si elencano il "Climber"(uno spazio su due piani dove è possibile arrampicarsi e andare a carponi), il "Town Centre" (dove i piccoli visitatori assumono il ruolo di membro della comunità) e "Construction Company"( dove si affidano ai bimbi caschetti gialli e martelli giocattolo, per aiutarli ad immedesimarsi in provetti costruttori di un cantiere). Inoltre si tengono laboratori quotidiani di arte, teatro, danza e narrazione. Oltre a workshop di musica e attività motorie (come lo yoga per bambini), nel mese di Dicembre il museo promuove i "workshop-art di Natale" nei quali si leggono fiabe, storie, racconti di natale.       
Il museo offre un'esperienza unica e stimolante, vicino alle esigenze dei visitatori con figli, concede sconti alle famiglie con almeno tre tra adulti e bambini oltre i 3 anni.

The Ark

E' stato il primo “Centro Culturale Per Bambini” d’ Europa con una programmazione realizzata dai bambini e dedicata ai medesimi. Aperto nel 1995, si trova nel cuore della città, Temple Bar, il quartiere culturale di Dublino. In base all'età del bambino il Centro adotta una serie di programmi ed eventi specifici. L'Ark è dotato di un teatro coperto, una galleria, un anfiteatro all'aperto e spazi per laboratori. A condurre le attività sono artisti irlandesi e internazionali, che attraverso la loro esperienza propongono giocosi e originali lavori. La visita al centro è adatta ai bambini ma anche ai genitori, in quanto alcune attività necessitano della presenza di un adulto.   

Phoenix Park

E' un parco di rilevanza internazionale. Nasce nel XVII secolo come "parco dei cervi" ed è una delle aree verdi più vaste d'Europa. All'interno del parco, vi è lo zoo di Dublino che ospita più di 200 specie di animali e uccelli. Inoltre nel parco si tengono numerose manifestazioni sportive e ricreative. Tra gli eventi organizzati vi sono gare di atletica leggera, nazionale ed internazionale e l'appuntamento tradizionale del calendario sportivo: la parata automobilistica. Il parco avendo numerosi percorsi, si presta anche a semplici passeggiate distensive a piedi e a cavallo. Mentre per gli appassionati di trekking il parco riserva sentieri più avventurosi e percorsi escursionistici.

Biblioteca Chester Beatty

Si colloca dietro al Castello di Dublino ed è facilmente raggiungibile a piedi. L’ingresso alla biblioteca è gratuito. La visita è consigliata in quanto la biblioteca dispone di una collezione permanente di oggetti antichi provenienti da tutto il mondo, come lastre babilonesi, antichi papiri egizi e manoscritti europei dell'era medioevale. Nel 2002 ha ricevuto il premio come museo europeo dell'anno. La biblioteca propone alle famiglie pacchetti di attività pratiche (schede, puzzle, cruciverba e libretti da colorare) per bambini dai 5 agli 11 anni. Durante l'anno, infine, la biblioteca organizza una serie di manifestazioni che riguardano la tecnica pittorica degli origami, la calligrafia, la poesia, la musica e molto altro ancora.

link utili
http://www.imaginosity.ie/imaginosity/index.php  E-mail: info@imaginosity.ie
http://www.ark.ie.  E-mail: boxoffice@ark.ie
http://www.phoenixpark.ie/
http://www.cbl.ie/