Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il 3D Rewind di Roma

Il Museo 3D Rewind a Roma presenta un nuovo modo di interagire con gli spazi museali capace di emozionare e catturare l'interesse anche dei visitatori più piccoli.

a cura di: Elena Fossati

Il 3D Rewind di Roma è uno spettacolare museo che presenta una Roma antica ricostruita in tre dimensioni, con tecnologia di punta, rigore scientifico e divertimento. A pochi passi dal Colosseo in un contesto architettonico e archeologico studiato dettagliatamente, il museo offre una visita capace d'incuriosire adulti e bambini, caratterizzata da divertenti attività, come per esempio indossare una toga, trasformarsi in vero senatore romano, oppure farsi fotografare con un abito in stile imperiale. Il percorso virtuale inizia con un itinerario che narra di come viene scoperto il sito archeologico di 3D Rewind. In ausilio ai visitatori oltre alle audio guida (in otto lingue diverse) vi sono esperti che illustrano gli ambienti, rigorosamente vestiti con abiti romani. Ogni sito viene scoperto nella sua bellezza originale grazie a speciali pittogrammi che svelano la funzione che ricoprivano gli edifici nella Roma Antica. Una sala, che in un primo momento appare come l’epicentro di uno scavo archeologico, si trasforma, con l’aiuto di effetti speciali, in quello che erano i sotterranei del Colosseo, dove i gladiatori trascorrevano gli attimi precedenti all’entrata nell’arena, il luogo dove consumavano l’ultimo pasto e quello dove riponevano le loro spade; al buio è possibile persino sentire le preghiere in latino che i gladiatori recitavano in preparazione di quello che per molti di loro sarebbe stato il momento fatale. Si passa poi in uno spettacolare tunnel che ricostruisce gli scenari dell'analogo scavo voluto dall'imperatore Commodo, decorato con stucchi che ritraevano le divine Menadi. Una voce tonante introduce i visitatori nella stanza di Giove. E' proprio la voce della divinità che descrive il suo santuario, un magnifico esempio di arte e ricchezza della Roma Imperiale.
L'attenzione nelle ricostruzioni si concentra sulla restituzione di elementi di vita quotidiana, per offrire ai turisti uno spaccato dello stile di vita dell’epoca e per evidenziare le numerose somiglianze con il presente. I personaggi, ad esempio, hanno fisionomie e dimensioni che rispettano le proporzioni emerse dagli studi dei resti della statuaria e degli affreschi del periodo.
Attuando così, una manovra di svecchiamento, il museo vuole favorire la fruizione sia di adulti che bambini e dare il via ad nuovo modo di apprendere interattivo, rinnovando e cambiando totalmente, il concetto assoluto di museo.


Info:
Via Capo d'Africa, 5
CAP 00184 - Roma, Italia
Tel: +39 (0)6 77076627
Fax: +39 (0)6 77201458
link: http://www.3drewind.com/it/

Altro su: "Il 3D Rewind di Roma"

Il Giardino di Archimede
Il Giardino di Archimede è un innovativo museo situato a Firenze dove la matematica diventa la vera protagonista.
Il Centro di Cultura Contemporanea
Il Centro di Cultura Contemporanea di Strozzina, è un centro per la produzione di arte e cultura contemporanee.
Il Museo dell'Olio di Oliva e della Civiltà Contadina
A Zagarise, in provincia di Cosenza, sorge il Museo dell'Olio di Oliva e della Civiltà Contadina per immergersi nella cultura delle genti di questa zona.
Il Museo Etnografico Naturalistico della Val Sanagra
Il Museo Etnografico Naturalistico della Val Sanagra nasce per cercare di mantenere la memoria del passato.
Il Museo della scrittura
A S. Miniato in provincia di Pisa, il museo della scrittura documenta la storia e il suo uso fino dall'età antica.
Rocca di Angera (Varese)
Il Museo della Bambola e della Moda Infantile è ospitato nella Rocca di Angera dal 1988.