Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Avete sempre desiderato visitare una villa con arredi originali del XVII e del XVIII secolo? Avete sempre desiderato assaporare le atmosfere che in quei tempi le case possedevano ed immergervi nella cultura del passato? Si tratta di un desiderio che molte persone possiedono ma è anche vero che quando in casa ci sono dei bambini piccoli questo desiderio viene spesso abbandonato. Si crede infatti che i bambini piccoli non possano divertirsi in un luogo di questa tipologia, che si annoino e non riescano a trovare neanche un pizzico di giovamento da questa gita in famiglia.
In realtà la situazione è molto diversa. È ovvio che i bambini si divertono in modo molto più intenso in un parco giochi, in un parco naturalistico oppure in un museo che offra anche dei percorsi pensati appositamente per loro. Basta però trovare la villa giusta per riuscire ad interessarli, una villa che possieda innanzitutto un giardino strano, colorato e stravagante e che possieda poi delle stanze che possano affascinare anche i più piccoli come ad esempio una bella stanza dei giochi di bambini vissuti proprio in quel periodo.

Villa di Maiano

La Villa di Maiano è senza dubbio la scelta perfetta per una piccola gita in famiglia. La villa, situata nel cuore della campagna fiorentina tra Fiesole e Settignano, è un piccolo gioiello di rara bellezza che vale proprio la pena di visitare. Per i genitori ogni singolo angolo di questa villa sarà un tesoro incantevole che porteranno sempre nel cuore ma anche per i bambini questa gita sarà indimenticabile.
I bambini infatti non potranno non amare i giardini, sia il giardino con terrazza che quello all'italiana, luoghi ricchi di verde e di mistero. I bambini poi non potranno non rimanere incantati dal modo in cui l'interno della villa è stato mantenuto. Anche se si tratta di un luogo distante da quello che per loro è un luogo di divertimento rimarranno comunque affascinati nel notare quanto sia cambiato il nostro modo di concepire le abitazioni e rimarranno assolutamente affascinati soprattutto nel vedere la Sala delle Bambole in cui sono esposte molte bambole appartenenti ai secoli scorsi. 
La Villa di Maiano possiede anche un frantoio visitabile dove i bambini potranno scoprire tutti i segreti delle olive, della loro raccolta e della loro trasformazione in buonissimo olio da utilizzare per ogni nostra ricetta e possiede infine anche una fattoria dove i bambini potranno osservare da vicino mucche, asini, capre, oche, anatre e struzzi.
Ricordate però che la visita alla villa deve necessariamente essere prenotata.

Per informazioni sulla prenotazione e sulla villa visitate il sito internet http://www.fattoriadimaiano.com.

Altro su: "Villa di Maiano"

Leonardo a caccia della Gioconda
Il 22 novembre, il Museo Leonardo da Vicini organizza il laboratorio per bambini "Leonardo a caccia della Gioconda".
Museo Novecento
Visitate il nuovissimo Museo Novecento di Firenze. Per i bambini sono organizzati due percorsi didattici.
Museo Horne di Firenze
Percorsi per famiglie ideali per rendere il rinascimento allegro e divertente presso il Museo Horne di Firenze.
Sentiero delle cascate nel Parco Giogo Casaglia
Il Parco Giogo Casaglia è un parco situato sull'appennino tosco-emiliano ideale per una meravigliosa giornata all'aria aperta all'insegna del benessere.
Firenze: il festival del gelato
A Firenze, dal 25 al 29 maggio, cinque giorni alla scoperta del gelato artigianale italiano con degustazioni e intrattenimento anche per bambini.
Il museo Stibbert di Firenze
Presso il museo Stibbert di Firenze i bambini maschi possono andare alla scoperta delle armi e delle armature.