Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Agrigento

In provincia di Agrigento troviamo numerosi ritrovamenti archeologici risalenti al Paleolitico, il Mesolitico e il Neolitico.

Licata

La cittadina che si sviluppa tra il fiume Salso e le pendici del colle detto “Montagna di Licata” offre molto dal punto di vista culturale: racchiude, nel suo museo archeologico, i reperti della dominazione greca e del periodo medievale. Inoltre spiccano nei suoi seicenteschi palazzi signorili, come Palazzo Serrovira e Palazzo Caro-Dominici, i segni di una splendida architettura urbanistica, che la rendono meta di interessanti itinerari turistico-culturali. Meritano una visita anche le ville borghesi risalenti al primo ‘900, tipica espressione dello stile liberty.

La Valle dei Templi

famosa in tutto il mondo, la Valle dei Templi di Agrigento fa risalire la sua costruzione al V secolo a.c. I Templi distribuiti lungo un crinale sorgono a testimonianza dell’antica prosperità della città. Più volte distrutti nel corso delle varie invasioni succedutesi nei secoli, i resti dei templi possono ancora oggi essere ammirati; il “Tempio della Concordia” tuttavia è l’unico che sia riuscito attraverso i secoli a giungere intatto fino ai nostri giorni.

Villa Armerina

Villa romana del IV secolo dopo Cristo, si trova nel comune di Piazza Armerina (EN), sede di numerosi scavi archeologici.
La Villa, che dal 1997 fa parte dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO, si sviluppa su oltre 3500 mq, ed è famosa in tutto il mondo  per l'estensione e bellezza dei suoi mosaici a pavimento, perfettamente conservati.
Agrigento 

Altro su: "Agrigento"

Sicilia
La Sicilia ha subito varie dominazioni a cominciare da quella greca che interessò la Sicilia orientale a partire dall'ottavo secolo A.C.
Agrigento
La provincia di Agrigento risulta caratterizzata da una delle più belle e variegate coste della Sicilia, oltre che dai numerosi siti archeologici.
Burgio
Burgio è un piccolo paese in provincia di Agrigento per scoprire i segreti della ceramica.
La riserva naturale Macalube di Aragona
La riserva naturale Macalube di Aragona, presso Agrigento, per scoprire la natura ma soprattutto il vulcanesimo sedimentario.