Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

In vari comuni della regione vengono allestiti presepi artistici e presepi viventi per festeggiare i riti natalizi e concerti di musica classica e jazz si svolgono nelle chiese e negli auditorium, come nel caso degli eventi collegati all'Umbria Jazz Winter di Orvieto.

Mentre da un lato il Natale in Umbria rinnova una profonda ed antica vocazione religiosa dall'altro è l'occasione perché trovi voce anche il carattere laico e moderno di questa terra. Negli ultimi anni a Miranda, presso Terni, viene disegnata con l'illuminazione una stella cometa che può essere ammirata da tutta la valle sottostante ed a Gubbio viene realizzato quello che è considerato l'albero di Natale più grande del mondo: alto 800 metri, largo 400 ed animato da ben 12 km di cavi elettrici.
Nella notte di Capodanno sarà poi possibile partecipare alle varie feste nelle piazze umbre e godere dello spettacolo dei fuochi pirotecnici che nella cornice delle rocche e dei paesi medioevali quasi sempre imbiancati di neve, visto il periodo, creano un atmosfera unica e suggestiva.

Altro su: "Capodanno in Umbria"

Isola Bisentina sul Lago di Bolsena
L'Isola Bisentina, abitata dagli Etruschi e dai Romani, si identifica nel nome dei Farnese, i principi che la acquistarono nel Cinquecento.
Trevi
Trevi è un piccolo borgo umbro affacciato su Foligno e Spoleto, cinto da mura antiche e antichi oliveti.
L'area archeologica di Scoppieto
L'area archeologica di Scoppieto situata nel comune di Baschi nella provincia di Terni alla scoperta della lavorazione della ceramica.
Gualdo Tadino
Non solo sci da fondo a Gualdo Tadino, ma anche passeggiate con le ciaspole.
Sciare a Costacciaro nel Pian delle Macinare
Se volete immergervi insieme a tutta la famiglia nello sci di fondo, andate a Costacciaro nel Pian delle Macinare.
Il Carnevale dei Ragazzi di Foligno
Nel Carnevale dei Ragazzi di Foligno i carri allegorici di cartapesta sfilano per le vie del paese accompagnati da numerosi gruppi di maschere.