Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Volete offrire ai vostri bambini un'immersione a trecentosessanta gradi nel medioevo? Non accontentatevi allora di portarli a visitare un castello medievale, portateli a visitare un vero e proprio borgo medievale dotato anche di castello in cui sia possibile respirare ancora oggi l'atmosfera di una volta, portateli a Gradara.
Qui troverete un bellissimo castello medievale e il suo borgo, circondato da doppie mura, una vera e propria fortezza inespugnabile un tempo per tutti i nemici dove i bambini possono scoprire i segreti del passato e possono vivere una giornata all'insegna dell'avventura, della cultura e anche ovviamente del divertimento.

 Castello di Gradara

All'interno della rocca i bambini avranno la possibilità di scoprire la famosa sala delle torture, gli appartamenti nobili con i saloni ricchi di eleganza e di raffinatezza e con le sale adibite al consiglio. In questo modo impareranno che il castello era un luogo in cui si viveva, in cui si tessevano le trame della politica ma anche dell'economia, in cui si prendevano importanti decisioni per tutti i sudditi. I bambini scopriranno anche la storia di molti personaggi che hanno vissuto proprio tra queste mura, tra di essi dobbiamo sicuramente ricordare Giovanni Sforza e Lucrezia Borgia nota anche come l'avvelenatrice, Sigismondo Malatesta e la sua amata Isotta e poi ovviamente Paolo e Francesca di cui ci parla Dante nella sua Divina Commedia.

Senza dubbio però il luogo più affascinante del castello medievale di Gradara è la ronda di camminamento. I bambini scopriranno come un tempo le guardie armate riuscivano a controllare il perimetro della città accorgendosi in tempo dell'arrivo di eventuali nemici e cercando così di contrastarli. Oggi un tratto del camminamento di ronda può essere tranquillamente percorso da tutti, anche dai bambini, e da qui è anche possibile ovviamente osservare il panorama circostante che è, ve lo assicuriamo, semplicemente sensazionale.

Non possiamo infine dimenticare il Museo di Gradara, il luogo perfetto in cui concludere questa meravigliosa giornata insieme ai bambini. Qui i bambini avranno la possibilità di scoprire la storia della zona e del castello nonché ovviamente la storia di tutti i suoi illustri personaggi. I bambini potranno poi osservare tutte le armi utilizzate nel medioevo, gli strumenti di tortura e tutti gli oggetti di uso quotidiano di un tempo. Sono presenti anche strumenti medievali per la misurazione del tempo e molti attrezzi agricoli.

Altro su: "Castello di Gradara"

Il Museo Civico Malatestiano di Fano
Una gita con i bambini a Fano alla scoperta del Museo Civico Malatestiano alla scoperta della storia.
Pitinum Thermae
Lo stabilimento Pitinum Thermae Spa combina le cure termali alle attrattive paesaggistiche e culturali del Montefeltro.
Un viaggio a Pesaro alla scoperta di Giocahino Rossini e delle moto
Immergetevi nel mondo della musica classica scoprendo la Casa Natale di Gioachino Rossini e nel mondo delle moto con la visita al Museo Morbidelli.
La mezzanotte bianca dei bambini a Pesaro
Anche quest'anno dal 14 al 15 giugno Pesaro è tutta per i più piccoli con la mezzanotte bianca: un ricco programma con laboratori, spettacoli e animazione.
Pesaro
Un viaggio alla scoperta dei parchi e dei giardini più belli per i bambini a Pesaro.
Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
Visitate, la Riserva Naturale Statale Gola del Furlo, in provincia di Pesaro, per sentirvi dei veri e propri piccoli escursionisti.