Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Cremona e i violini

Cremona è una città magica che cattura gli amanti della musica con una miscela incantevole di arte, cultura, e divertimento.

Sono sempre più numerosi i bambini che si appassionano alla musica già in tenera età, non solo alla musica moderna come invece molti vogliono credere ma anche alla musica classica. La musica classica fa parte della cultura italiana ed è fondamentale per la comprensione del passato e delle nostre origini. Se i vostri bambini quindi amano la musica e se volete regalare loro un'esperienza unica alla scoperta dei suoi segreti portateli a Cremona, la città del violino e della musica per eccellenza.

Cremona museo di Stradivari

La passeggiata all'insegna della musica può partire dal Palazzo Comunale di Cremona. In una sala di questo magnifico palazzo sono stati infatti messi in esposizione alcuni dei capolavori realizzati dai liutai di Cremona, liutai conosciuti in tutto il mondo per la loro destrezza e per i violini semplicemente meravigliosi che da sempre realizzano. La collezione degli archi di Palazzo Comunale può essere visitata dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 17.00 e prevede il pagamento di un biglietto di 6,00 € per gli adulti e di 4,00 € per i bambini.
Altra tappa assolutamente imperdibile è il Museo Stradivariano dove i bambini hanno la possibilità di immergersi nella figura del famoso Antonio Stradivari, uno dei liutai più famosi del mondo intero.
Qui i bambini potranno osservare con i loro occhi le forme da cui si partiva per la realizzazione dei violini, ma anche dei violoncelli, delle viole e di molti altri strumenti e tutti gli accessori tradizionali.
Il Museo Stradivariano è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 17.00 e prevede il pagamento di un biglietto di ingresso di 7,00 € per gli adulti e di 5,00 € per i bambini.
Dopo la visita al Museo Stradivariano passate davanti alla casa di Corso Garibaldi al numero 57, casa questa che è stata a partire dal 1667 la dimora e anche il laboratorio di Antonio Stradivari. La casa è proprietà privata ma è possibile visitarla prendendo accordi con i proprietaria che possono essere contattati al numero di telefono 037230500.
A questo punto è arrivato il momento di entrare alla Fondazione Stradivari per andare a vedere da vicino la collezione dei suoi strumenti musicali, una collezione costituita da circa 30 strumenti che ancora oggi vengono utilizzati in molte occasioni musicali e che rappresentano il meglio che la liuteria di oggi sia in grado di realizzare. La collezione può essere visitata dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle 17.00.
Grazie a questa bellissima passeggiata i bambini che già amavano la musica non potranno che sentirsi appagati e davvero emozionati all'idea di aver avuto a pochi centimetri da loro alcuni dei capolavori della liuteria.

Altro su: "Cremona e i violini"

Il parco del Po e del Morbasco
Immerso nel verde e ricco di corsi d'acqua a pochi chilometri da Cremona sorge il parco del Po e del Morbasco.
Oasi naturalistica laghetto Hobbit
L'Oasi naturalistica laghetto Hobbit è il luogo perfetto per una giornata di relax in famiglia.
L'Insula dei Bambini
l comune di Crema, Bagnolo, Montodine, Pianengo e Ripalta Cremasca organizzano dal 26 agosto al 15 settembre la nuova edizione dell'Insula dei Bambini.
L'Acquario del Po
L'Acquario del Po, situato a soli 300 m dalle sponde del Grande Fiume, propone una settantina di vasche con tutte le specie del Po.
Festa del Torrone 2013
Torna anche quest'anno il consueto appuntamento con la Festa del Torrone di Cremona, festa che avrà luogo dal 16 al 24 novembre 2013.
Soncino fantasy
Nel giorno di Pasquetta, la Rocca di Soncino (Cr) si trasformerà in un paese medievale ricco di magia e dove i bambini potranno vivere un'avventura fantasy.