Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Sono davvero molti i musei del giocattolo presenti in Italia, ma se siete alla ricerca di un museo adatto soprattutto alle bambine è a Suvereto in provincia di Livorno che dovete recarvi.
Qui infatti sorge il Museo Artistico della Bambola con una collezione davvero eccezionale di bambole di ogni tipologia, di legno oppure di cartapesta, di porcellana oppure di panno.

Museo della Bambola di Surveto

Questo è un mondo in cui le bambine rimarranno a bocca aperta per lo stupore, non hanno sicuramente mai avuto modo infatti di osservare davanti ai loro occhi un numero così impressionante di bambole.
Il fatto poi che siano bambole antiche, bambole appartenute a bambini vissuti anni e anni fa, rende questo luogo ancora più magico creando un'atmosfera fiabesca che alle bambine piace davvero molto perché fa correre lontano la loro fantasia e lascia una grande libertà di sognare.
Tutte le bambole presenti in esposizione sono di origine italiana ed osservandole è possibile vedere come la società in Italia sia cambiata, come siano mutati gli usi e i costumi, come insomma siamo progrediti anno dopo anno.
Per le bambine non sarà solo un modo quindi per scoprire i giochi del passato ma anche per immergersi nella storia del nostro paese.
Tra le bambole più belle dell'antichità dobbiamo ricordare i Bamboli Sardi realizzati in cartapesta e panno imbottito che risalgono alla fine del XIX secolo.
Non possiamo poi non ricordare le bambole della ditta Casa Lenci che furono particolarmente famose soprattutto durante gli anni '30 e '40 e le bambole ovviamente degli anni '50. Sono proprio gli anni '50 a segnare un momento di passaggio nella creazione delle bambole perché si inizia ad utilizzare la plastica rigida e si iniziano a creare i primi modelli con occhi mobili nonché i primi modelli parlanti. Riveste una grande importanza anche la collezione di bambole contemporanee artistiche dipinte a mano dall'artista livornese Eugen.
Vi ricordiamo infine che all'interno del museo è presente anche un piccolo bookshop.

Da ottobre ad aprile il museo rimane aperto il sabato dalle ore 15.30 alle 18.00 e la domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00.
Da maggio a settembre invece il museo rimane aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00. Il museo è situato in via Magenta.

 

Altro su: "Il Museo Artistico della Bambola di Suvereto"

Museo del Giocattolo di Bra
La collezione del museo del giocattolo di Bra è una raccolta estremamente importante per quantità e qualità di pezzi.
Il Parco Forestale Poggio Neri
Per una gita nei boschi alla scoperta di antichi mestieri visita il Parco Forestale Poggio Neri in provincia di Livorno.
Museo Storico del Soldatino M. Massacesi
Dalla passione di un gruppo di collezionisti di soldatini è nato a Bologna il Museo Storico del Soldatino M. Massacesi.
Collezione del giocattolo Giulio Superti Furga
Visitate la Collezione del giocattolo Giulio Superti Furga per scoprire come i giocattoli si sono evoluti nel tempo.
Children's Time
A Livorno, dal 27 al 29 settembre, si svolge Children's Time, tre giorni di divertimento e di scoperta con spettacoli, laboratori e appuntamenti.
Museo del Giocattolo di Catania
Nel bellissimo Museo del Giocattolo di Catania i bambini hanno la possibilità di osservare più di 150 anni di storia del giocattolo.