Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Nella periferia nord di Bologna sorge un'edificio di grande importanza storica. Si tratta dell'ex fornace Galotti che oggi è la sede del Museo del Patrimonio Industriale, un museo ideale per i bambini, soprattutto per i bambini in età scolare che stanno studiando le industrie dell'800.

Patrimonio industriale

Qui i bambini possono immergersi nella storia dell'industria infatti in modo divertente e possono scoprire molte curiosità che arricchiranno le loro conoscenze e che li faranno appassionare alla storia.
La fornace Galotti, realizzata nel 1887, sfruttava per la produzione di mattoni, tegole e laterizi un Forno Hoffmann a ciclo continuo. I bambini potranno osservare con i loro occhi questo meraviglioso forno, simbolo dell'era industriale di fine '800.
Al primo piano della fornace troviamo la sezione "Dall'eccellenza al futuro", una sezione dedicata all'economia di Bologna, alle macchine e alle nuove tecnologie. I bambini potranno scoprire, anche grazie alla presenza di molti laboratori didattici, come l'industria si è evoluta negli anni, il modo in cui sono state sfruttate le varie fonti di calore, gli elementi chimici che entrano in gioco nelle fabbriche e vari cicli di lavorazione.
Il secondo piano della fornace offre ai bambini la possibilità di seguire il progresso dell'industria bolognese. Scopriranno la Bologna dell'acqua e della seta immergendosi in un lasso di tempo piuttosto vasto che va dal XV al XVIII secolo ed impareranno tutti i segreti dell'energia idraulica e del mulino da seta.
Scopriranno la Bologna della cultura meccanica con tutte le officine che infatti la costellavano durante il Novecento e scopriranno poi tutti i settori più moderni che sono arrivati sino ai nostri giorni come la motoristica ad esempio, il settore biomedicale e molto altro ancora.
Il museo rimane aperto da ottobre a dicembre e nei mesi di gennaio e di maggio con i seguenti orari:
dal martedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00
il sabato dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00
la domenica e i festivi dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Da giugno a settembre il museo rimane invece aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00.
Il biglietto di ingresso al museo ha un costo di 5,00 € per gli adulti. Tutti i bambini e i ragazzi fino ai 18 anni possono entrare gratuitamente.

Per avere maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il sito internet http://www.comune.bologna.it/patrimonioindustriale.

Altro su: "Museo del Patrimonio Industriale"

Le terme di Porretta
Porretta Terme è una ridente cittadina dell'Appennino bolognese, famosa, fin dall’antichità, per le proprietà benefiche delle sue acque termali.
Corno alle Scale
Sono davvero molte le località sciistiche dell'Appenino Tosco Emiliano in cui potete recarvi. Tra queste dobbiamo sicuramente ricordare Corno alle Scale.
Gelato Museum Carpigiani
Potete scoprire tutti i segreti del gelato con i bambini, visitando il Gelato Museum Carpigiani situato ad Anzola dell'Emilia.
Festival del Turismo Responsabile
Dal 25 maggio al 2 giugno, al Festival del Turismo di Bologna sono organizzati numersi laboratori ed eventi per i bambini di tutte le età.
Il planetario di San Giovanni in Persiceto
Il planetario di San Giovanni in Persiceto (Bo) è il luogo perfetto per un dopo cena insieme a mamma e papà in cui scoprire i segreti del cielo e delle stelle.
Museo Storico del Soldatino M. Massacesi
Dalla passione di un gruppo di collezionisti di soldatini è nato a Bologna il Museo Storico del Soldatino M. Massacesi.