Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il fondovalle di Tramazzo offre dimora ad un antico borgo davvero meraviglioso, il borgo di Tredozio. Il borgo si distende in una zona pianeggiante lungo il fiume ed è un luogo che vi consigliamo di andare a visitare insieme ai bambini che qui potranno scoprire tutti i segni che il passato ha lasciato lungo le sue strade.
L'assetto della città permetterà ai bambini di comprendere che Tredozio un tempo aveva la funzione di luogo di passaggio dalla regione Romagna alla regione Toscana. Le scoperte che i bambini possono fare in questa zona non sono però solo di ordine storico, Tredozio infatti è immerso in una meravigliosa e lussureggiante natura che si presta a molte escursioni insieme ai più piccoli.
Dobbiamo in modo particolare ricordare il Lago di Ponte situato infatti ad appena 5 chilometri di distanza da Tredozio. Il lago si è formato dopo la realizzazione nel 1962 di uno sbarramento artificiale sul torrente Tramazzo ed è inserito nel territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, territorio insomma di rara bellezza.
Insieme ai bambini potete intraprendere il sentiero n. 8 del parco che parte proprio dal lago, sentiero questo che ha un percorso circolare ed una lunghezza di circa 3,5 chilometri. Ci vogliono circa 2 ore per riuscire ad intraprenderlo, ma noi vi consigliamo di prendere questa passeggiata con molta più calma visto che siete insieme ai vostri bambini, di fermarvi di tanto in tanto ad osservare il panorama circostante, a giocare un po' sulle sponde del lago, a fare un po' di birdwatching, qualche gioco o semplicemente un piccolo spuntino.
Durante questa passeggiata nel verde i bambini avranno modo di osservare tutti i segreti dell'ambiente forestale ed impareranno a riconoscere tutte le tracce che gli animali hanno lasciato sul loro cammino. Vi ricordiamo che vicino al lago è stata predisposta anche un'apposita area per i pic-nic e che l'abitato di Casa di Ponte è stato trasformato in un punto ristoro e in un rifugio.
Potete raggiungere anche la Fonte del Bepi, zona questa immersa in un meraviglioso bosco di faggi che sembra appena uscita da una favola per bambini. Qui i più piccoli si sentiranno davvero degli esploratori e potranno osservare delle piante eccezionali come il faggio di ben 25 metri di altezza e di 200 anni di età.

Altro su: "Tredozio"

Museo Italiano della Ghisa
Visitate con i bambini il Museo della Ghisa in provincia di Forlì Cesena per scoprire la storia attraverso l'arredamento urbano.
Compsa
Compsa è un piccolo borgo di rara bellezza archeologica che si erge vicino al Logo di Conza in Alta Irpinia nella provincia di Avellino.
Guardabosone
Guardabosone, in provincia di Vercelli, è un piccolo borgo medievale che oggi conta circa 350 abitanti soltanto ma che è davvero ricco di attrattive.
Aiello del Friuli
Visitate in provincia di Udine il piccolo borgo di Aiello alla scoperta del paese delle meridiane. Per i bambini sarà come entrare in una favola.
Bondeno
Visitate Bondeno un borgo in provincia di Ferrara ricco di fascino.
Acquaviva Picena
La rocca di Acquaviva Picena sorge su una collina che domina il paesaggio, a pochi chilometri di distanza dal Mar Adriatico.