Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Herbert Percy Horne acquistò nell'ormai lontano 1911 Palazzo Corsi, un bellissimo palazzo nel centro storico di Firenze. Il suo intento era quello di riuscire ad offrire una valida dimora ai dipinti, alle sculture ma anche agli arredi della sua ormai vasta collezione riuscendo così a realizzare un ambiente in vero stile rinascimentale. Herbert Percy Horne lasciò tutta la sua collezione allo stato alla sua morte, oltre seimila opere di raro valore artistico e storico. Nasce così il Museo Horne.
Un museo di questa tipologia è un museo in cui l'arte e la storia rivivono in modo intenso ma così a prima vista può non sembrare un luogo adatto in cui trascorrere una piacevole giornata insieme ai bambini. Come possono i bambini piccoli riuscire a sentirsi attratti da dipinti e sculture del duecento o del quattrocento? In realtà possono, basta coinvolgerli nel modo adeguato e questo è proprio l'intento delle attività per famiglie che il  Museo Horne offre ogni sabato e domenica mattina.
Le attività per famiglie che vengono svolte all'interno del museo permettono di visitare l'esposizione attraverso attività e giochi di varia tipologia. I bambini avranno così la possibilità di immergersi nella storia in modo divertente e alla fine della visita avranno anche la possibilità di seguire un laboratorio creativo ideale per sviluppare al meglio la loro fantasia. Sono davvero molti i percorsi che vengono organizzati per le famiglie, percorsi che seguono un calendario ben preciso.

Tra i percorsi sicuramente più belli possiamo ad esempio ricordare il percorso "Abitare a palazzo" che invita adulti e bambini ad andare alla ricerca, quasi come fosse una sorta di piccola caccia al tesoro, delle tracce dell'abitare in modo che sia possibile scoprire il modo di vivere di un tempo. "Abitare a palazzo" prevede anche una festa rinascimentale con balli e musiche per immergersi ancora di più nella vita rinascimentale.
Anche "Gli arredi raccontano" è un percorso eccezionale per i bambini e per i loro genitori che potranno così osservare da vicino i numerosi oggetti presenti in esposizione assaporandone la loro funzionalità e il loro uso. Il personale del museo aprirà i mobili e inviterà tutti a comprendere la loro storia e l'uso che se ne faceva e allestirà delle vere e proprie scenografie in tutte le sale del palazzo.

Per avere maggiori informazioni e per prendere visione dei percorsi attualmente disponibili al museo visitate il sito internet del Museo Horne all'indirizzo http://www.museohorne.it e ricordate che le attività per famiglie devono essere prenotate telefono al numero di telefono 055.244661.

Altro su: "Museo Horne di Firenze"

Il Giardino di Archimede
Il Giardino di Archimede è un innovativo museo situato a Firenze dove la matematica diventa la vera protagonista.
Caccia al tesoro tra le strade di Firenze
Il 7 luglio, tra le strade di Firenze viene organizzata una caccia al tesoro per tutti i bambini alla scoperta della storia.
Sentiero delle cascate nel Parco Giogo Casaglia
Il Parco Giogo Casaglia è un parco situato sull'appennino tosco-emiliano ideale per una meravigliosa giornata all'aria aperta all'insegna del benessere.
Villa di Maiano
La Villa di Maiano, situata nel cuore della campagna fiorentina tra Fiesole e Settignano, è un piccolo gioiello di rara bellezza.
La collezione del conservatorio Luigi Cherubini
Visitate la collezione del conservatorio Luigi Cherubini alla scoperta di oltre 50 strumenti musicali.
Detective dell'Arte
Il 4 maggio, a Firenze, riprende l'attività educativa per famiglie ispirata al lavoro di Siviero: "Il Detective dell'Arte".