Viaggia con noi

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Ci sono alcuni orti botanici che non possono assolutamente essere considerati ideali per i bambini. Nonostante siano infatti luoghi ricchi di fascino e di verde i bambini in molti di questi anfratti cittadini non riescono a divertirsi e anzi si annoiano con grande facilità. Ci sono poi però anche degli orti botanici che invece sono perfetti per i bambini perché sono davvero molto particolari ed offrono loro la possibilità di liberare la loro fantasia e di andare alla scoperta di cose che altrimenti non avrebbero mai avuto modo di scoprire. Per i bambini infatti entrare dentro ad un orto botanico deve essere una vera e propria avventura e loro devono potersi sentire come dei piccoli esploratori.

Parco delle Kentie

Tra gli orti botanici migliori per i bambini troviamo allora sicuramente il Parco delle Kentie situato nel pieno centro di Riposto in provincia di Catania.
Qui vive una bellissima piantagione di palme che prendono appunto il nome di kentie, palme che risalgono addirittura ai primi anni del Novecento e che arrivano anche ai 10 metri di altezza. In questo parco sono presenti almeno 100 kentie davvero eccezionali che non potranno che lasciare i bambini del tutto a bocca aperta, degli alberi infatti non solo molto strani ma anche grandi come fossero dei veri e propri giganti.
All'interno del giardino sono poi presenti anche molte altre specie di palme e altrettante sono esposte all'interno di una serra in cui è stata riprodotta la giusta temperatura per la loro sopravvivenza.
Queste palme più sensibili provengono dalle zone umide e ombrose della lontana giungla tropicale e se non fossero tenute all'interno della serra rischierebbero ovviamente di morire.
Le palme sono delle piante non molto diffuse qui da noi in Italia ma grazie a questo giardino botanico i bambini avranno la possibilità di scoprire ogni loro singolo segreto senza dimenticare poi ovviamente il Museo Botanico situato all'interno di questo bellissimo giardino, un museo che offre un erbario davvero eccezionale e anche molti reperti fossili ideale quindi per essere visitato dai bambini di ogni età che sono curiosi di scoprire il mondo che li circonda. Nel museo è inoltre presente un laboratorio didattico in cui i bambini avranno la possibilità di osservare al microscopio le piante proprio come se fossero dei veri e propri scienziati alle prese con la loro prima importante scoperta.

Altro su: "Il parco delle kentie di Riposto"

Riserva naturale orientata del fiume Fiumefreddo
Alla scoperta della natura nella Riserva naturale orientata del fiume Fiumefreddo, in provincia di Catania.
Caltagirone a Natale
Caltagirone, in provincia di Catania, è una magnifica meta che affascina non solo d'estate ma anche a Natale.
Sicilia
La Sicilia ha subito varie dominazioni a cominciare da quella greca che interessò la Sicilia orientale a partire dall'ottavo secolo A.C.
Bosco di Santo Pietro
Il Bosco di Santo Pietro si trova a circa 15 km da Caltagirone, è la più ampia area boschiva naturale esistente nella Sicilia centro-meridionale.
Casa delle Farfalle Monteserra
La Casa delle Farfalle, in prov. di Catania, è una serra di grandi dimensioni in cui i bambini andranno alla scoperta di numerose specie diverse di farfalle.
Castello degli Schiavi
Se visitate la Sicilia, portate i bambini a visitare il Castello degli Schiavi a Fiumefreddo, in provincia di Catania.