Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Le ville di un tempo, sia quelle dei nobili più in vista che quelle degli imprenditori agricoli di un tempo, spesso dei veri e propri castelli, sono dei luoghi davvero meravigliosi in cui portare in visita i propri bambini, luoghi dove i più piccoli hanno la possibilità infatti di fare un vero e proprio tuffo indietro nel tempo. Qui i più piccoli possono scoprire i segni del passato, il modo di costruire gli edifici così diversi infatti da quelli a cui noi oggi siamo abituati, l'opulenza, l'eleganza e la ricercatezza che venivano messe nella realizzazione di ogni singolo dettaglio.

Castello degli schiavi

Se vi trovate insieme ai bambini i Sicilia vi consigliamo di andare allora a visitare insieme a loro il meraviglioso Castello degli Schiavi situato a Fiumefreddo in provincia di Catania. Questo è un vero e proprio gioiello del barocco rurale siciliano che lascerà sia voi che i vostri bambini del tutto a bocca aperta per lo stupore.
Il Castello degli Schiavi era della Famiglia Platania, castello che è stato costruito durante gli anni '50 del 1700. La loggia superiore invece è tarda, realizzata infatti intorno ai primi anni del 1800.
I bambini si troveranno davanti ad un maestoso portale realizzato in ferro sormontato da un arco in pietra lavica. Sull'arco sono rappresentati una conchiglia e un saraceno, il cui volto porta i segni della rabbia e permette di creare un'atmosfera ricca di mistero.
Entrando dal portale i bambini si troveranno davanti ad una loggia dove è possibile scorgere le statue dei due mori. Da qui il padrone delle terre poteva un tempo controllare a che punto fosse il lavoro nei campi e se ogni attività veniva svolta nel modo adeguato. Ai bambini piacerà moltissimo il cortile del castello, davvero molto ampio e in possesso di una piccola chiesetta.
Il Castello degli Schiavi è uno scenario ricco di magia e di suggestione, proprio per questo motivo è stato scelto per la realizzazione di molti importanti film.
Pensate infatti che è stato scelto da Pier Paolo Pasolini per il film "L'orgia" e da Francis Ford Coppola per "Il Padrino". Si tratta quindi della meta ideale anche per tutti i bambini che sono appassionati di cinema e che possono così scoprire un luogo che del cinema è riuscito a farne la storia.

Altro su: "Castello degli Schiavi"

Bosco di Santo Pietro
Il Bosco di Santo Pietro si trova a circa 15 km da Caltagirone, è la più ampia area boschiva naturale esistente nella Sicilia centro-meridionale.
Sicilia
La Sicilia ha subito varie dominazioni a cominciare da quella greca che interessò la Sicilia orientale a partire dall'ottavo secolo A.C.
Museo del Giocattolo di Catania
Nel bellissimo Museo del Giocattolo di Catania i bambini hanno la possibilità di osservare più di 150 anni di storia del giocattolo.
Il parco delle kentie di Riposto
Tra gli orti botanici migliori per i bambini troviamo il Parco delle Kentie situato nel pieno centro di Riposto in provincia di Catania.
Caltagirone a Natale
Caltagirone, in provincia di Catania, è una magnifica meta che affascina non solo d'estate ma anche a Natale.
L'acquario di Giarre
L'acquario di Giarre, in provincia di Catania, per immergersi nelle bellezze dei nostri mari e di scoprire tutta la ricchezza della loro bio-diversità.