Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Non si tratta di un paese che possiede particolari attrattive per i bambini ma è vittima, se così si può dire, di un fenomeno naturale che non potrà che affascinarli e che non potrà che affascinare anche i genitori se non hanno mai avuto la possibilità di osservare una meraviglia di questo tipo così da vicino.

Mont Saint-Michel

Il paese di Mont Saint-Michel è collegato alla terra ferma da una strada che sembra galleggiare direttamente sul mare. Già questa è di per sé una visione piuttosto strana, qualcosa a cui non siamo certo abituati. Quella strada però ad un centro punto della giornata scompare. Come è possibile? Si tratta del fenomeno naturale delle maree. Questa zona è soggetta a maree talmente tanto intense che il loro alzarsi è visibile ad occhio nudo. I bambini rimarranno esterrefatti dinanzi alla potenza del mare, dinanzi a questo mare che sembra allargarsi, diventare sempre più grande, e che arriva alla fine a coprire buona parte del territorio che sino a quel momento era calpestabile. Mont Saint-Michel rimane a quel punto completamente isolata dal mondo, un piccolo isolotto che si erge maestoso sul mare.

Nella zona di Mont Saint-Michel è inoltre presenta uno dei rettilari più belli di tutta Europa, un rettilario perfetto per i bambini più audaci che amano i rettili e gli anfibi.
La serra tropicale offre ai bambini la possibilità di osservare da vicino oltre 200 alligatori e coccodrilli. Il labirinto dei draghi invece offre la possibilità di andare alla scoperta di varani, serpenti e altre tipologie di anfibi. Si tratta di un labirinto dotato di tunnel e piramidi in vetro che permettono ai bambini di avvicinarsi in tutta sicurezza a questi animali ed osservarli con sì in modo ancora più intenso.
Al rettilario sono inoltre presenti anche 300 esemplari di tartarughe sia di terra che di mare alcune delle quali scorrazzano tranquille in un giardino liberamente accessibile ed i bambini potranno anche andare ad accarezzarle per scoprire tutta la loro bellezza e la loro maestosità.

Per avere maggiori informazioni sul rettilario visitate il sito internet http://www.alligator-bay.com
 

Altro su: "Mont Saint-Michel"

Queyras
Il Queyras è la meta perfetta per tutti coloro che vogliono vivere un'indimenticabile settimana bianca insieme ai bambini in Francia.
Strasburgo
Un bel giro in battello sui canali di Strasburgo è il modo migliore per avere una panoramica della città e per immergervi al meglio nelle sue atmosfere.
Port-Cros
Port-Cros è un vero e proprio parco naturale che si estende su 675 ettari di superficie, un luogo incantevole in cui trascorrere delle vacanze con la famiglia.
Festyland
Festyland è un parco giochi immerso nella Normandia (Francia) per offrire ai bambini e alle loro famiglie una giornata di puro divertimento.
Una regione piena di fascino: la Camargue
Un viaggio in Camargue alla scoperta dei fenicotteri rosa, della natura e delle tradizioni più antiche.
Amiens
Amiens è la meta ideale per una vacanza con i bambini alla scoperta della famosa cattedrale, della casa di Jules Verne e degli orti galleggiante.