Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

La scienza non è solo materia scolastica ma si compone di fenomeni che vengono appresi attraverso la sperimentazione diretta. Technopolis, informa, educa in modo divertente, insegna la scienza tramite esperimenti sempre nuovi, programmi diversi ogni giorno, continui spettacoli e laboratori. Il centro si compone di 280 mostre interattive che si raggruppano intorno a sette aree tematiche che coinvolgono la vita quotidiana.  Sono:

  • la sezione "aria e vento"  dove si può controllare la potenza eolica, creare nuvole, scoprire perchè un aereo vola o con uno stetoscopio sentire l'acqua nei polmoni.
  • la sezione "building blocks"  dove si può giocare a ricostruire l'identik di un indagato, ricomporre il corpo umano o creare un'immensa bolla di sapone entro cui stare.
  • "Waterside" è invece un calamaro gigante che permette di conoscere le diverse proprietà dell'acqua, controllare il flusso della stessa, pesarla e dare vita alle onde del mare.
  •  In "home" è possibile sdraiarsi su un letto di sfere e chiodi e imparare l'incidenza del peso corporeo oppure in cucina sapere come si mangia sano e vedere cosa accade al sistema digestivo.
  • Nell'area "invisibile" è possibile utilizzare la mano come un parafulmine, effettuare esperimenti di elettricità, lavorare con una termocamera o con microscopi.
  • Nella sezione "space" si è immersi nell'atmosfera affascinante del settore aerospaziale, può essere lanciato un razzo, verificare quanto si pesa su Marte o conoscere cosa mangia un astronauta.
  • Infine in "scienza-giardino" una roccia di cinque tonnellate può essere mossa con un dito oppure camminando sul crossover bridge scoprire che il ponte sul quale si cammina s'inclina in seguito ad alcuni movimenti. 

Il centro è fornito di guide e persone che seguono i bambini nel corso degli esperimenti e forniscono  spiegazioni più approfondite. Questi sono tra coloro che realizzano performance divertenti. Inoltre Technopolis accoglie mostre tematiche di lunga permanenza. Fra queste Planta-tisch che si protrarrà fino ad Agosto 2011, affronta l'impatto del mondo vegetale e l'importanza che ha per la sopravvivenza dell'uomo. Su prenotazione il museo organizza feste di compleanno con laboratori divertenti, souvenir frutto degli esperimenti svolti e menu a tema scientifico.
Inoltre Technopolis Nights rivolta ai bambini dai 9 ai 12 anni realizza, in alcuni giorni dell'anno dei pernottamenti al museo; si tratta di serate in cui si effettuano avventure scientifiche stimolanti e dove i bambini possono fermarsi a dormire e al loro risveglio prepararsi per ulteriori attività. Infine Technopolis è promotore di gare scientifiche per varie fasce d'età come "Eurekas", concorso in atto fino a Marzo 2011, rivolto agli studenti della scuola secondaria che vogliono esporre il proprio progetto tecnologico.
Technopolis non si limita ad essere un museo della scienza ma un un gigantesco laboratorio, divertente, ricco di stimoli, che stuzzica le curiosità dei bambini.   

Indirizzo: Technopolis Technologielaan B-2800 Mechelen
Tel: +32 (0) 15 - 34 20 00
Fax: + 32 (0) 15 - 34 20 01
linkwww.technopolis.be


 

Altro su: "Technopolis in Belgio"

Liegi
Non mancate di visitare Liegi se andate in Belgio. Numerose sono le attrattive per i bambini.
Han-Sur-Lesse in Belgio
Visitate le grotte più belle del mondo a Hans sur Lesse in Belgio.
Museo del fumetto a Bruxelles
A Bruxelles ha sede il Centro Belga del Fumetto, che narra tutto ciò che riguarda il fumetto dalle origini a oggi.
Labirinto di Barvaux in Belgio
Il Labirinto di Barvaux è una meta da non perdere durante una visita in Belgio.
La miniera di carbone Blegny-Mine
In Vallonia sono presenti molti siti minerari di straordinaria bellezza. Tra le più interessanti, vi consigliamo quella di Blegny-Mine.
Bruparck Brussels
A Bruxelles, il Bruparck Brussels è un parco divertimenti con cinema in 3D, giochi acquatici e l'Europa in miniatura.