Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Chiedete a vostro figlio di farvi il disegno di un telefono. Di sicuro il suo disegno rappresenta un telefono cellulare o tuttalpiù un cordless. Che fine hanno fatto quei bellissimi telefoni con la rotellina con cui noi invece siamo cresciuti? Ovviamente i nostri figli questi telefoni non li conoscono affatto perché sono ormai usciti dalle nostre vite quotidiane. Sarebbe bello però se i bambini potessero scoprire come erano realizzati i telefoni che noi utilizzavamo e anche, perché no, come erano realizzati i primi telefoni che l'uomo ha inventato.

Museo del telefono

Portateli allora al Museo del telefono situato a San Marcello in provincia di Ancona. Qui i bambini avranno la possibilità di immergersi nella storia del telefono in modo intenso e di scoprire come anno dopo anno questo importante strumento di comunicazione sia cambiato e migliorato visto che tutti i pezzi in esposizione sono organizzati in modo cronologico. I bambini ovviamente non avranno modo solo di osservare il progresso dell'uomo in questo ambito ma anche i cambiamenti nei nostri gusti e nello stile, dopotutto infatti il telefono è anche un vero e proprio complemento di arredo che ha subito le mode e le tendenze delle varie epoche.
L'esposizione offre ai bambini la possibilità di scoprire i primi apparecchi telefonici che sono stati realizzati nel 1800 tra cui anche ovviamente il famoso Ricevitore Meucci e alcuni importanti pezzi da collezione realizzati dalla Società Ericsson. I bambini scopriranno i telefoni a manovella da attaccare direttamente al muro e i telefoni a colonnina, i telefoni tipici del periodo fascista e quelli bianchi ed elegantemente decorati tipici degli anni '40 sino ad arrivare poi a tutti i telefoni di grande design che sono stati realizzati nella seconda metà del Novecento.
Non mancano ovviamente anche molti telefoni stranieri provenienti dall'Egitto, dall'Ungheria, dalla Francia, dalla Spagna e chi più ne ha più ne metta per una comprensione ancora più intensa dell'evoluzione che questo strumento ha subito.

Il museo apre solo su prenotazione che può essere effettuata telefonicamente al numero 329.3607584.
 

Altro su: "Il Museo del telefono"

Museo della Curiosità e della Fantascienza
Il Museo della Curiosità e della Fantascienza di Fabriano offre ai bambini la possibilità di di entrare in un mondo fatto di fantasia e di immaginazione.
Falconara Marittima
Falconara Marittima è una meravigliosa località delle Marche situata in provincia di Ancona, una località perfetta per le vacanze estive insieme ai bambini.
Grottammare
Grottammare è una località balneare delle Marche situata in provincia di Ascoli Piceno e conosciuta in tutto il mondo come la Perla dell'Adriatico.
Le Grotte di Frasassi
Grotte di Frasassi e il Parco Naturale Gola della Rossa sono due scenari naturali imperdibili della provincia di Ancona
Sirolo in provincia di Ancona
Sirolo è il luogo perfetto in cui andare in vacanza con i bambini per offrire loro la possibilità di un'avventura alla scoperta della natura.
Il Museo Tattile Statale Omero
Il Museo Tattile Statale Omero di Ancona è uno dei pochi musei tattili del mondo.