Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Nel Salento verrete sorpresi dalla bellezza dei meravigliosi paesaggi e dalle spiagge bianche caratterizzate dalle cosiddette "dune" della costa jonica salentina, differenti notevolmente dalle grotte e scogliere con vista mare mozzafiato che si affacciano sul mare Adriatico blu e limpidissimo.

Lecce è il capoluogo della penisola salentina, palcoscenico di bellezze architettoniche, artistiche e culturali del Salento la regione geograficamente più a sud della Puglia. Lecce è rinomata come la "Signora del Barocco" per lo stile inconfondibile che caratterizza questa città d’arte e di notevole valore è il patrimonio architettonico riferito ai secoli XVII e XVIII. Si parla di barocco per la bellezza dei monumenti e per l'eleganza delle forme rinascimentali e la ricchezza degli elementi decorativi e non per nulla è definita la Firenze del sud o l'Atene delle Puglie.

Sulla costa adriatica da San Foca e Torre dell'Orso si può gustare del buon pesce appena pescato con i frutti di mare per arrivare poi a Otranto e visitare il castello, il faro di Punta Palascia: punto geografico più ad oriente d'Italia.

Durante questo itinerario ci si può soffermare nella verde Grecia Salentina in cui vive una comunità che parla il Griko e conserva le tradizioni d'origine ellenica.

Continuando lungo la costa si arriva a Santa Cesarea Terme e Castro Marina, località famose per le Terme di Santa Cesarea e le grotte della Zinzulusa oltre che per l'importante grotta dei Cervi a Porto Badisco denominato l'approdo di Enea. La costa adriatica prosegue verso sud con un litorale di scogliera che passa da Marittima, dove incontriamo la meravigliosa insenatura di Acquaviva, la marina di Andrano, Tricase porto fino a raggiungere Santa Maria di Leuca, località in cui consigliamo di fare una gita in barca e ammirare le più belle grotte del Salento, il maestoso promontorio, la Basilica e il faro di Finibus Terrae.

Arrivati a Leuca nell'estremo lembo del Sud Italia non ci rimane altro che risalire verso nord dalla costa Jonica dove incontriamo nell'ordine San Gregorio di Patù, Torre Vado e Pescoluse: le celebri spiagge delle Maldive del Salento.

Si giunge infine a Gallipoli, la "città bella" con le spiagge di Lido Pizzo e Baia Verde, e con i locali notturni per divertirsi nelle serate della movida salentina.

Altro su: "Salento"

Itinerari per bambini in Puglia
La Puglia, regione dell'Italia meridionale, presenta molteplici strutture che permettono alle famiglie di conciliare divertimento, natura e cultura.
Science Center Foggia
Il museo interattivo Science Center di Foggia è nato nel 1998 e si sviluppa in uno spazio di 2.500 metri quadrati allestiti a laboratorio.
Riserva di Torre Guaceto
La Riserva di Torre Guaceto, situata in provincia di Brindisi, è un luogo meraviglioso dalle mille attrazioni naturalistiche.
Santa Cesarea Terme
Santa Cesarea Terme è una delle principali località turistiche del Salento.
Il Parco acquatico Tsunami
In provincia di Brindisi, il parco acquatico Tsunami è una vera e propria oasi di relax.
Il Carnevale di Putignano
Il Carnevale di Putignano è il carnevale più noto della Puglia e uno dei più antichi d'Italia e quindi del mondo. Nel 2013 giunge alla sua 619a edizione.