Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Se vi trovate a Salerno insieme ai vostri bambini e volete garantire loro un'avventura nella natura recatevi in località Campagna presso l'Oasi del Polveracchio.
Qui i bambini avranno la possibilità di osservare da vicino tutte le specie di piante che vivono nei boschi come il faggio ad esempio, l'acero, gli agrifogli di cui scopriranno alcuni esemplari antichissimi, i sorbi montanari e gli uccellatori. Meravigliosi anche i fiori che sorgono nelle radure, fiori coloratissimi e di rara bellezza come le viole e le orchidee.

oasi del polveracchio

L'Oasi è famosa anche per la sua fauna. Tra gli abitanti più interessanti dobbiamo ricordare il lupo, animale che forse non riuscirete ad incontrare sul vostro cammino, ma di cui di sicuro potrete osservare le impronte lasciate sul terreno. Tra gli altri animali interessanti che abitano nell'oasi dobbiamo ricordare poi la volpe, il tasso, il cinghiale, il moscardino, il guercio.
Molte le specie di uccelli come il falco pellegrino, l'aquila reale, il barbagianni, l'allocco, e proprio per questo motivo vi consigliamo di portare con voi un binocolo in modo che i bambini possano fare un po' di birdwatching insieme a mamma e papà e scoprire tutti i segreti dei volatili. Tra i volatili più interessanti che hanno reso famosa l'oasi dobbiamo ricordare il picchio nero, forse un po' più difficile da scovare, ma di una bellezza davvero meravigliosa.
All'interno dell'oasi sono state organizzate anche due aree faunistiche, una dedicata interamente alla salamandra pezzata e una dedicata invece al tritone italiano. Vi consigliamo ovviamente di andare a visitarle in modo che i bambini possano scoprire anche queste specie che altrimenti forse non avrebbero modo di osservare dal vivo.
La passeggiata all'interno dell'oasi vi permette anche di osservare il corso d'acqua che la attraversa e vi offre un'area attrezzata in cui potervi fermare per qualche momento rilassante e rigenerante insieme ai bambini.
Vi ricordiamo che potete ovviamente anche richiedere la presenza di una guida, cosa questa consigliabile per poter fare una passeggiata senza alcun tipo di pericolo, una passeggiata sicura al cento per cento sia per voi che soprattutto per i vostri figli.

Altro su: "Oasi del Polveracchio"

Teggiano
Il borgo di Teggiano, situato in provincia di Salerno, è un borgo medievale a misura di bambino. Sono presenti due musei veramente interessanti.
Le Grotte dell'Angelo (SA)
Tra le località all'interno del Parco Nazionale del Cilento, visitate le Grotte dell'Angelo che permetteranno ai bambini di sentirsi dei speleologi.
Castello di Arechi
Il meraviglioso Castello di Arechi situato nella provincia di Salerno, è ideale per una bella gita in famiglia insieme ai bambini.
Amalfi
A settembre e ottobre Amalfi è proprio bella. Meno confusione, meno caldo, più pace e tranquillità. Molte chiese da visitare e tante tradizioni da scoprire.
La Certosa di San Lorenzo
In provincia di Salerno, a Padula, la Certosa di San Lorenzo è il complesso monumentale più imprtante di tutto il sud d'Italia.
Ravello (Salerno)
Il panorama più bello del mondo per Gore Vidal è quello di Ravello, cuore medievale e culturale della Costiera Amalfitana.