Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il centro minerario di Gambatesa si trova a Ne in provincia di Genova, in Liguria. La miniera si colloca all'interno del Parco Regionale dell'Aveto (classificato come parco appenninico di crinale che comprende alcune tra le cime più elevate dell'Appennino ligure).
Il centro minerario di Gambatesa, ultimo dei numerosi giacimenti scoperti e lavorati nella zona, rappresenta uno dei più ricchi complessi minerari scoperti in Europa.
La visita alle miniere di Gambatesa inizia con una breve introduzione di un filmato che spiega e proietta i turisti nel mondo dei minatori. Successivamente con strumenti protettivi, lampade, casco e mantello, inizia la vera e propria visita passando attraverso gli stretti cunicoli e nelle gallerie a bordo di un vero trenino dei minatori, che regala ai visitatori una sensazione d'avventura.

miniera di Gambatesa in liguria

Nella "miniera-museo" si presentano diversi ambienti come la sala compressori, la forgia, gli uffici, la polveriera, il deposito detonatori. La guida illustra i metodi di perforazione e di estrazione, il tipo di esplosivo, il caricamento dei fori da mina e la loro esplosione. Nel Settecento, dalla miniera si estraeva ferro e rame, successivamente, essa ha avuto una nuova fase di rilancio, coincidente con l'apertura al pubblico, trasformandosi in una sorta di museo. Scopo principale della metamorfosi è preservare la risorsa minerararia, rendere fruibile parte dei sotterranei, delle strutture logistiche esterne, delle numerose attrezzature e dei suoi archivi minerari.

Una volta terminata la visita all'interno della miniera, è possibile ammirare la zona esterna circostante, costituita prevalentemente da boschi, pascoli e da una fitta rete di sentieri.

La miniera di Gambatesa è aperta tutto l’anno, tranne il lunedì e il martedì per favorire l’attività estrattiva. C’è la possibilità di scegliere fra diversi tipi di visite: si può infatti optare per una visita base, una tematica o l'escursione speleologica. Per le scolaresche o i bambini accompagnati da adulti la miniera organizza introduzioni didattiche. Gli argomenti affrontati nel corso della lezione e della visita riguardano l'inquadramento storico, quello geologico, le problematiche ambientali e gli aspetti umani. I percorsi didattici sono utili in quanto semplificano la comprensione e l’acquisizione delle nozioni da parte dei bambini.

Info
:
Miniera di Gambatesa Val Graveglia
Loc. Gambatesa, Ne (Genova)
Tel: +39.0185.338876
Fax: +39.0185.338863
link: http://www.minieragambatesa.it/

Altro su: "La Miniera di Gambatesa"

Il museo del pomodoro di Parma
Il museo del pomodoro di Parma per scoprire uno degli alimenti più importanti della nostra tavola.
Il museo Stibbert di Firenze
Presso il museo Stibbert di Firenze i bambini maschi possono andare alla scoperta delle armi e delle armature.
Triora (Imperia)
Triora è un paesino medievale in provincia di Imperia, arroccato sulle colline della Valle Argentina, che gode di una fosca fama di borgo stregato.
Bambimus a Siena
Bambimus, a Siena, è il Museo per bambini che si occupa del rapporto tra arte e infanzia. Uno spazio che educa a capire e decodificare il patrimonio artistico.
Museo della Lampadina Alessandro Cruto
Visitate con i bambini il Museo della Lampadina Alessandro Cruto per immergersi nella storia dell'illuminazione.
Museo della Città e del Territorio
Il Museo della Città e del Territorio, in provincia di Pistoia, raccoglie pubblicazioni, tiene mostre ed organizza attività didattica.