Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

I vostri bambini sono davvero molto coraggiosi, degli avventurieri nati. Ogni volta che dovete decidere dove andare in vacanza vi implorano di trovare qualcosa che possa far loro vivere delle immense avventure. Vogliono esplorare il mondo, vogliono scoprire dei segreti, vogliono ritrovarsi faccia a faccia con il mistero anche se questo potrebbe comportare la sua piccola dose di paura. Nonostante le richieste dei vostri bambini riuscire a trovare un luogo che sia adatto per loro, che sia sicuro e che allo stesso tempo offra molte avventure sembra davvero impossibile. Veniamo noi in vostro soccorso proponendovi una bella gita a Narni, un comune umbro situato nella provincia di Terni.

Narni

Una visita guidata che prende il nome di Narni Sotterranea offre infatti a voi e ai vostri bambini la possibilità di scendere sotto terra e di scoprire tutto il mistero che giace tranquillo sotto alle strade della città.
Entrate insieme ai bambini nel convento di San Domenico attraverso una bellissima Chiesa del XII secolo. Sorpassate insieme a loro il varco nella muratura per ritrovarvi così in una bellissima cisterna romana. Un lungo corridoio vi condurrà poi presso un'aula in cui un tempo venivano fatti gli interrogatori dal Tribunale dell'Inquisizione.
Si tratta di una vera e propria Stanza dei Tormenti a cui è attaccata anche una cella dove sono presenti i graffiti fatti dai prigionieri del tempo.
Si tratta di una visita guidata davvero ricca di misteri da scoprire adatta solo per i bambini che non si impauriscono facilmente ma si tratta anche di una visita davvero molto importante dal punto di vista storico che aiuterà i bambini ad immergersi in un tempo lontano in cui l'Inquisizione dettava legge e in cui molte persone venivano uccise perché credute streghe e stregoni.

Su prenotazione è inoltre possibile anche effettuare una visita guidata all'interno dell'acquedotto della Formina, un acquedotto romano sotterraneo che offre una passeggiata di circa 700 metri per poi uscire di nuovo all'aria aperta con una ripida scala a chiocciola. Il passaggio in questo caso è molto stretto e il luogo un po' pauroso per i bambini più piccoli ma se avete al seguito dei ragazzini in età adolescenziale questa è un'esperienza che dovete assolutamente fargli fare.

Per avere maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il sito internet http://www.narnisotterranea.it.

Altro su: "Narni"

Il carnevale dei bambini di Acquasparta
In provincia di Terni, il carnevale di Acquasparta avrà luogo quest'anno nelle date del 1, 8 e 15 febbraio.
Lago di Piediluco in provincia di Terni
Visitate Piediluco, nel cuore dell'Umbria, un bellissimo paese che si affaccia su un piccolo lago.
La provincia di Terni
La provincia di Terni, in Umbria, offre a tutta la famiglia insolite mete da visitare.
Lago di Alviano
Il Lago di Alviano è un bacino artificiale che si trova in provincia di Terni, ed è stato realizzato nel 1963 con uno sbarramento del fiume Tevere.
L'area archeologica di Scoppieto
L'area archeologica di Scoppieto situata nel comune di Baschi nella provincia di Terni alla scoperta della lavorazione della ceramica.