Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Se avete deciso di visitare l'Umbria insieme ai vostri bambini non dovete dimenticare che questa terra è ricca di siti e di aree archeologiche davvero eccezionali, luoghi di grande interesse storico in cui i bambini possono rivivere il passato andando alla scoperta delle nostre origini. Tra le aree archeologiche più belle per una gita in famiglia non possiamo assolutamente dimenticare l'area archeologica di Scoppieto situata nel comune di Baschi nella provincia di Terni.

Scoppieto - area archeologica

I bambini avranno modo di scoprire un luogo intenso di suggestioni, un luogo che nel IV secolo a.C vide la presenza di un santuario e che successivamente però si trasformò in un luogo d'eccellenza per la produzione delle ceramiche.
I bambini avranno infatti la possibilità di scoprire una zona ricca di acqua e di giacimenti di argilla, la zona perfetta da sfruttare quindi per realizzare delle ceramiche davvero eccezionali. I bambini potranno osservare con i loro stessi occhi le antiche postazioni dei vasai, la vasca per l'argilla, il tornio e un braciere che veniva ovviamente utilizzato per cuocere l'argilla.

Il sito archeologico di Scoppieto è il punto di partenza perfetto inoltre per una meravigliosa passeggiata naturalistica nel verde del Parco Fluviale del Tevere, passeggiata che offre ai bambini la possibilità di trascorrere un po' di tempo a contatto con la natura ma anche la possibilità di approfondire la loro conoscenza con la storia perché il sentiero è ricco di segni del passato, i segni degli antichi insediamenti sorti in questo luogo a causa della presenza del fiume.

Per rendere questa immersione nel passato ancora più intensa non possiamo che consigliarvi di portare i bambini a visitare anche il bellissimo Antiquarium posto nel centro storico di Baschi al piano terra dell'edificio del Municipio.
Si tratta di un museo di piccole dimensioni che offre però ai bambini la possibilità di vedere tutti i ritrovamenti che sono stati fatti nell'area archeologica di Scoppieto ma anche in altre zone della regione ed offre loro la possiblità di scoprire tutti i passaggi ed i segreti del processo di lavorazione della ceramica.

Altro su: "L'area archeologica di Scoppieto"

Isola Bisentina sul Lago di Bolsena
L'Isola Bisentina, abitata dagli Etruschi e dai Romani, si identifica nel nome dei Farnese, i principi che la acquistarono nel Cinquecento.
La provincia di Terni
La provincia di Terni, in Umbria, offre a tutta la famiglia insolite mete da visitare.
Trevi
Trevi è un piccolo borgo umbro affacciato su Foligno e Spoleto, cinto da mura antiche e antichi oliveti.
Narni
Visitate con i vostri bambini Narni per scendere sotto terra e scoprire tutto il mistero che giace tranquillo sotto alle strade della città.
Il Carnevale dei Ragazzi di Foligno
Nel Carnevale dei Ragazzi di Foligno i carri allegorici di cartapesta sfilano per le vie del paese accompagnati da numerosi gruppi di maschere.
Lago di Alviano
Il Lago di Alviano è un bacino artificiale che si trova in provincia di Terni, ed è stato realizzato nel 1963 con uno sbarramento del fiume Tevere.