Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Durante il periodo del carnevale molte famiglie decidono di andare in giro per l'Italia alla ricerca delle feste più belle. Per coloro che hanno deciso di approfittare dell'occasione per recarsi in Valle d'Aosta dobbiamo assolutamente ricordare il carnevale storico di Verrès. Ma Verrès ha molto altro da scoprire oltre al carnevale, un paese queso infatti davvero ricco di attrattiva e di fascino. Andiamo a scoprire insieme allora che cosa questo paese ha da offrire alle famiglie che decideranno di visitarlo.

Castello di Verres

Tra le attrazioni più belle di Verrès dobbiamo sicuramente ricordare il suo meraviglioso castello, un castello che è stato costruito sopra un promontorio roccioso e che è a strapiombo su un torrente. Anche solo la sua posizione allora è semplicemente eccezionale e lascerà i vostri bambini del tutto a bocca aperta per lo stupore.
Questa fortezza militare ha molti dettagli gotici, è in possesso di un meraviglioso ponte levatoio e anche di molte feritoie che permettevano di difenderlo dall'attacco dei nemici, un luogo questo dove i bambini avranno modo allora di scoprire molto sul passato.
Il castello di Verrès può essere visitato anche all'interno.
I bambini avranno modo di scoprire allora al piano terra le cucine, i magazzini per l'artiglieria, la sala delle armi con i suoi meravigliosi camini monumentali.
I bambini potranno poi scoprire tutte le sale dei signori del castello situate al primo pianto.
Le sale sono illuminate dalle bifore e nella sala da pranzo è presente un passavivande che permetteva ai servitori di fare arrivare il cibo direttamente dalla cucina.

Il castello di Verrès è aperto tutti i giorni tranne il giovedì da gennaio a marzo e da settembre a dicembre e segue come orario dalle 10.00 alle 16.00. Rimane chiuso però nei giorni del carnevale.
Ad aprile, maggio e giugno è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 16.00 e a luglio e agosto è aperto tutti i giorni dalle 09.00 alle 19.00. L'ingresso al castello ha un costo di 3 €, ma i bambini e i ragazzi al di sotto dei 18 anni possono entrare gratuitamente.

Altro su: "Il castello di Verrès"

Parco Monte Corno
Il Parco Naturale Monte Corno, che si estende a sud di Bolzano, è il più piccolo e incontaminato dei parchi altoatesini.
Gli impianti sciistici della Majelletta
Gli impianti sciistici della Majelletta vi permetteranno di scendere sulla neve osservando il mare da lontano.
Etroubles
Ad Etroubles potrete fare passeggiate tonificanti immersi nella natura delle Alpi, arrivando fino ad alte quote.
Chiesa in Valmalenco
In provincia di Bergamo, Chiesa in Valmalenco offre 40 chilometri di piste da sci divise in due diverse aree, l'area di Caspoggio e quella di Alpe Palù.
Lago di Braies
Il Lago di Braies (Bolzano) viene visitato da numerosi turisti ed è un ideale punto di partenza per tante passeggiate, escursioni o gite in mountainbike.
Il castello di Issogne
Issogne, in Valle d'Aosta, è la meta ideale per le famiglie con bambini non solo per il verde e le passeggiate, ma anche per il suo meraviglioso castello.