Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Le cisterne romane di Fermo

Le cisterne romane sono situate nel pieno centro della città di Fermo e son costituite da un complesso sotterraneo che si estende su oltre 2.200 metri quadrati.

Se state cercando la meta perfetta per una gita nelle Marche insieme ai vostri bambini scegliete la città di Fermo e in particolare le sue cisterne romane, un grande sito archeologico che lascerà i bambini letteralmente a bocca aperta.

Cisterne Romane di Fermo

Le cisterne romane sono situate nel pieno centro della città di Fermo e son costituite da un complesso sotterraneo che si estende su oltre 2.200 metri quadrati e che è composto da 30 stanze comunicanti tra di loro in possesso ognuna di un'apertura a botte. Le stanze sono state realizzate su tre file parallele e avevano la funzione di raccogliere sia l'acqua piovana che l'acqua sorgiva per poi distribuirla ad ogni via ed abitazione cittadina attraverso un grande sistema di tubature.

Le cisterne possono esser visitate con una guida.
Le visite guidate partono da Piazza del Popolo dove trova la sua sede il Punto Informativo dei Musei di Fermo. Grazie a questa visita guidata i bambini avranno la possibilità di immergersi nella storia e di ascoltare dalla voce di una persona esperta il modo in cui queste cisterne tanto affascinati furono costruite e potranno ovviamente fare tutte le domande che saltano loro in mente per cercare di mitigare la loro sete di conoscenza.
I bambini scopriranno così che l'ingegneria moderna si basa proprio sulle scoperte e le realizzazioni degli antichi popoli e scopriranno che il popolo romano era davvero all'avanguardia per quei tempi.
Questa gita alle cisterne romane di Fermo aiuterà i bambini a capire in modo più intenso la popolazione romana di cui per adesso hanno forse sentito parlare solo a scuola durante le lezioni di storia e potranno comprendere inoltre anche il funzionamento delle cisterne e della distribuzione dell'acqua. Un modo quindi per appassionarli alla storia e al mondo che ci circonda con divertimento e avventura.
Le cisterne romane sono visitabili durante tutto l'arco dell'anno anche se in estate ovviamente sono disponibili orari molto più flessibili. In estate le cisterne romane vengono aperte anche in notturna.

Altro su: "Le cisterne romane di Fermo"

Museo del Balì
Il Museo del Balì è un museo della scienza interattivo, divertente, fatto di esperimenti, illusioni ottiche, esperienze indimenticabili.
Il mercatino di Natale nel castello di Frontone
Nel Castello di Frontone, nella Provincia di Pesaro-Urbino, in un contesto ambientale e paesaggistico unico, si tiene il mercatino di Natale.
Moresco
Visitate con i bambini, Morescoe, uno dei borghi antichi più interessanti in provincia di Fermo.
Parco dei Monti Sibillini
Una vacanza nel Parco dei Monti Sibillini alla scoperta dei segreti dei cervi.
Oasi di Ripa Bianca - Ancona
Il fiume Esino ha ambienti naturali molto diversi: la ricca vegetazione alterna isolotti, terreni ghiaiosi, arbusti, boschi e stagni.
Malibù Acquapark di Porto Recanati
Nelle Marche, a Porto Recanati, trascorrete una giornata piena di magia al Malibù Parco Acquatico.