Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

Il museo Mav  è un centro di cultura e di tecnologia applicata ai Beni Culturali, che occupa una superficie di 1500 metri quadrati. Si tratta di uno spazio interattivo con 73 installazioni multimediali, simulatori ambientali, proiettori grafici, moderni mezzi tecnologici che aiutano il visitatore a calarsi nella storia archeologica di Ercolano, città sepolta nel 79 d.c dall'eruzione del Vesuvio.

Un viaggio che lascia a bocca aperta grandi e bambini perchè mescolando antico e moderno, rende possibile un percorso tattile, olfattivo e visivo che ricostruisce le città archeologiche. Il percorso favorisce l'interazione con l'ambiente circostante, ogni cosa infatti è percepita come reale: dai panorami, alle scene agresti, fino all'interno delle case, persino gli spruzzi virtuali sono percepiti dal visitatore come veri.

Un museo-laboratorio che pone in evidenza nel susseguirsi delle sale reperti, che  variano dai vasi alle ceramiche, dai gioielli agli utensili.
Vengono presentate  “Villa San Marco” che mostra i suoi affreschi blu; la “Villa Jovis” (abitazione di Tiberio) che dalle sue altezze esibisce panorami inusitati. Si giunge poi, lungo un cunicolo, a Pompei e alla sua “Villa dei Misteri” dove è possibile ammirare addirittura la pittura muraria e con un gesto delle mani, se ne può rimuovere il fango che la ricopre.
Percorrendo il tragitto  virtuale s'incontrano centurioni e schiave, si contemplano vedute maestose e aree urbane, scene agresti e interni delle ville vesuviane.

Il tour termina con uno spettacolo clou ossia l'eruzione vissuta in simultanea nelle città sepolte; la violenta esplosione genera la nube di gas, una cortina che si può attraversare e che dà la sensazione ai visitatori di avere addosso la cenere.

Al Mav si tengono anche convegni, è dotato di una mostra permanente e  ne ospita altre di genere nelle diverse ore serali. Il museo punta a diventare un ponte tra lo studio dell’antichità e le nuove forme di comunicazione della cultura. Un obbiettivo reso possibile grazie alle nuove tecnologie sempre più avanzate che in questo caso vengono messe a disposizione della riscoperta dell’antico.
Per i turisti instancabili, una volta terminata la visita al museo è sempre possibile visitare, nelle vicinanze, gli scavi della città, quelli veri.

indirizzo:
MAV Museo Archeologico Virtuale
via IV Novembre n.44
80056 Ercolano-Napoli
Italy
link:
http://www.museomav.it/index1.html

Altro su: "Il Mav di Ercolano"

La tarantella del Carnevale montemaranese
Il carnevale di Montemarano, è una manifestazione folkloristica di origini molto antiche e di grande spettacolarità.
Parco Avventura Montevergine
Trascorrete una giornata nel Parco Avventura Montevergine situato in provincia di Avellino per scoprire la natura in modo divertente.
Benevento
Benevento è un museo a cielo aperto da visitare con tutta la famiglia.
Amalfi
Amalfi, affascinante paese nel salernitano, è un centro turistico di risonanza internazionale.
Amalfi
A settembre e ottobre Amalfi è proprio bella. Meno confusione, meno caldo, più pace e tranquillità. Molte chiese da visitare e tante tradizioni da scoprire.
Escursioni nel Cilento
Il Cilento, zona nell'estremo meridione della Campania è un misto di mare, cultura e natura.