Viaggi e vacanze

la tua vacanza felice con MAMMAePAPA.it

La Valle d'Aosta è una delle regioni più belle e ricche dal punto di vista naturalistico, una regione perfetta come meta per le vacanze estive insieme ai bambini. Sono presenti numerose riserve naturali infatti in cui lasciarvi andare insieme ai bambini ad una meravigliosa vacanza attiva alla scoperta della natura. Tra le riserve più interessanti dobbiamo sicuramente ricordare Côte de Gargantua.

cote de gargantua

Anche solo il nome di questa riserva riuscirà a rendere i vostri bambini felici di intraprendere questo viaggio. Gargantua infatti è il gigante rabelaisiano che, così narra la leggenda, sarebbe ormai sepolto sotto ad una coltre di detriti. Côte significa mignolo, questo parco quindi sorgerebbe proprio sul mignolo del gigante!
Non si tratta quindi solo di un viaggio alla scoperta della natura, ma anche di un viaggio alla scoperta delle leggende e della cultura di questa terra.
La riserva naturale si trova in una posizione particolare, una posizione che infatti è sempre sotto ai raggi diretti del sole. Proprio per questo motivo il terreno risulta arido.
Qui i bambini avranno modo allora di osservare numerose specie di piante che non hanno bisogno di molta pioggia per riuscire a sopravvivere, piante steppiche in modo particolare o mediterranee. Troveranno ad esempio il ginepro, l'uva ursina e la dafne alpina, una pianta quest'ultima davvero molto particolare che di sicuro accenderà la loro immaginazione, una pianta infatti che è rara, difficile quindi da scovare, e persino velenosa. Ricordiamo poi l'artemisia del vallese, l'astro spillo d'oro, il telefio e infine le piante che sono state introdotte dall'uomo come il papavero ad esempio oppure il fiordaliso.
Sono molti gli animali che i bambini potranno incontrare sul loro cammino. I bambini potranno osservare infatti piccoli roditori correre liberamente nel verde, molti rettili e invertebrati come la lucertola o il ramarro e ovviamente molte specie di uccelli, soprattutto rapaci.
Lasciate allora che i bambini portino con sé un bel binocolo in questa escursione, in questo modo riusciranno infatti ad osservare gli uccelli al meglio, a fare insomma un po' di sano birdwatching nel verde.

Altro su: "Côte de Gargantua"

Riserva Naturale Valle dell'Inferno
Per scoprire colline, boschi e le aree umide nella provincia di Arezzo visitate con i bambini la Riserva Naturale Valle dell'Inferno e Bandella.
Parco Archeologico Naturalistico Rocca di Manerba del Garda
Iniziate la visita al Parco Archeologico Naturalistico della Rocca di Manerba del Garba partendo dal centro visitatori.
La riserva naturale Macalube di Aragona
La riserva naturale Macalube di Aragona, presso Agrigento, per scoprire la natura ma soprattutto il vulcanesimo sedimentario.
Etroubles
Ad Etroubles potrete fare passeggiate tonificanti immersi nella natura delle Alpi, arrivando fino ad alte quote.
Val d'Ayas
La Val d'Ayas, in Valle d'Aosta, è una meta ideale per famiglie con bambini sia per l'estate che per il periodo invernale.
Aosta
Una visita ad Aosta offre molte testimonianze dell'epoca romana, numerosi musei e le mura che un tempo servivano a proteggere la città.